Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Verso Reggina-Lupa Roma, Cucciari e quel missile al Granillo diciassette anni fa…

Verso Reggina-Lupa Roma, Cucciari e quel missile al Granillo diciassette anni fa…

La Lupa Roma, venerdì sera, arriverà al Granillo con la voglia di una formazione e di una società che vuole farsi conoscere al grande pubblico.

Alla guida della formazione capitolina c’è un allenatore che, da calciatore ha calcato palcoscenici importanti, tra cui l’impianto di Viale Galilei quando la dimensione amaranto era ben diversa.

Si tratta di Alessandro Cucciari, classe 1969, che è stato il conduttore della squadra capitolina nell’anno della vittoria del campionato di Serie D.

Diciassette anni fa esatti, il 12 ottobre del 1997, si rese protagonista di un gran gol che valse tre punti al suo Perugia che violò il terreno di gioco della squadra allora allenata da Franco Colomba.

Un missile terra-aria da fuori area a cui il portiere Micillo dovette inchinarsi. Curioso il fatto che gli umbri, di proprietà di Gaucci, scesero in campo con una poco sobria maglia fosforescente in un calcio che ancora non si era aperto a look di quel genere.

Nella Reggina scese in campo da titolare il campione del mondo Simone Perrotta.

Al Granillo Cucciari fece uja comparsa gloriosa anche per quindici minuti nel derby vinto dal Messina il 13 marzo del 2005, sostituendo Carmine Coppola.

Dolci ricordi dunque in riva allo Stretto per il tecnico della Lupa Roma ed ex centrocampista.