Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina – Lupa Roma, numeri, dati e statistiche delle due squadre

Reggina – Lupa Roma, numeri, dati e statistiche delle due squadre

di Domenico Durante – Un solo precedente un amichevole con la Cisco Roma, una delle tante denominazioni nel tempo assunte dalla società laziale.
Si gioca a Roccaporena il 24.7.2009 dove gli amaranto sono in ritiro e la Reggina vince per 3-1
(Radiocronaca diretta Radio Touring affidata a Nino Neri e Domenico Durante)
Reggina 1° tempo: Marino, Buscè, Rizzato, Volpi, Lanzaro, Valdez, Pagano, Carmona, Bonazzoli, Barillà, Ceravolo. A disp.: Kovacsik, Adejo, Missiroli, Hallfredsson, Cascione, Brienza, Joelson, Viola A., Puggioni.
Reggina 2° tempo: Marino, Adejo, Rizzato (27’st Barillà), Hallfredsson, Lanzaro (26’st Carmona), Cascione, Missiroli, Volpi, Viola Joelson, Brienza. All. Sig. Novellino

Cisco Roma: Brosi, Lo Piccolo, Angeletti, Romondini, Doudou, Di Fiordo, Bellè, Amadio, Lori, Mazzarani, Franchini. A disp: Previti, Padella, Larosa, Sabatucci, Gasperini, Goretti, Casagrande. All. Incocciati.
Arbitro: Sig. Coccia di San Benedetto T.
Marcatori: 28′ Volpi, 8’st Romondini (rig), 35’st Viola A, 36’st Volpi (rig)

Conosciamo questo nuovo avversario
Dopo vari anni di alternanza tra Prima Categoria, Seconda Categoria e Promozione, la squadra ottiene una seconda posizione nel girone D della Promozione Lazio 1996-1997, guadagnandosi un posto in Eccellenza Lazio, dove vi resterà sino al 2002-03, stagione in cui conclude il campionato in testa e viene ammessa al torneo di Serie D.
In tale stagione la società effettua una fusione con un altro club locale, la Gioc. Il sodalizio prende il nome di A.S.D. Frascati Lupa Gioc
Retrocessa in Eccellenza nella stagione seguente, muta denominazione nel 2004 in A.S.D. Frascati Calcio, e decide anche di restare in Serie D acquistando Cisco Calcio di Roma.[2] Nell’estate del 2011 la squadra ottenne la promozione in Serie D già nella sua prima stagione, e il sesto posto nel girone G di Serie D nella stagione successiva. Al termine del campionato il club venne traslocato da Frascati all’Axa, quartiere periferico di Roma, cambiando anche denominazione da A.S.D. Lupa Frascati a A.S.D. Lupa Roma. Nel torneo di Serie D 2013-2014 la squadra vince il girone G ottenendo la promozione in Lega Pro. Raggiunto il professionismo, la società ha eliminato la sigla “A.S.D.” (Associazione Sportiva Dilettantistica), diventando Lupa Roma Football Club.
LO STATO DI FORMA DELLE DUE SQUADRE IN BASE ALLE ULTIME 5 PARTITE
La Reggina ha conquistato 4 punti, 1v, 1p e 3 sconfitte.
La Lupa Roma ha conquistato 8 punti ( +4 sugli amaranto), 2v, 2p e 1 sconfitta, con un bilancio di reti positivo a +1
La Reggina ha subito tre gol negli ultimi 15 minuti, due determinanti per la sconfitta.
Per la conquisa dei punti il meglio degli amaranto nel primo quarto, ne avrebbe conquistati ben 12
La Lupa Roma conquista il massimo dei punti nel secondo quarto 13, il peggiore nel primo quarto solo 6 punti
Per la Reggina il 2014 continua con numeri insoddisfacenti: in B media punti tra gennaio e maggio 0,2, in lega pro solo 0,33, nel complesso 0,25 di media punti
Nessun rigore a favore per le due squadre, 2 contro la Lupa, entrambi a gol
EX
Picone tesserato per la Reggina in serie B, senza alcuna presenza.
Ha già giocato contro la Reggina, Rossini con la maglia del Cesena il 21.12.2013
ALLENATORI
Mai contro tra di loro o contro le squadre oggi in campo
Cucciari, allenatore della Lupa, ha giocato contro la Reggina, con Messina, Samp, Ternana, Perugia e Lecce. Con il Perugia un gol vincente, il 12.10.1997 contro gli amaranto.
ARBITRO
Vincenzo Valiane di Nocera Inferiore, con solo tre presenze in Lega pro girone A, tutte ovviamente in questa stagione e, quindi, nessuna presenza con le due squadre