Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: a Matera con il 4-3-3 o con sorpresa tattica? La probabile formazione

Reggina: a Matera con il 4-3-3 o con sorpresa tattica? La probabile formazione

Difficile credere che Cozza, dopo l’eccellente vittoria contro il Cosenza, decida di rivoluzionar la squadra sotto il profilo tattico stasera alle 19.30

Tuttavia, contro il 3-4-3 del Matera di Auteri, non è da escludere che, come a Castellammare di Stabia si decida di optare per un 5-3-2 che possa assicurare superiorità numerica a centrocampo. Potrebbe anche influire la necessità di avere un ricambio in attacco, ad oggi e in caso di tridente circoscritto al solo Gjuci

Resta comunque più probabile il 4-3-3, che con i dovuti accorgimenti può tramutarsi facilmente in uno schieramento difensivo a cinque abbassando Rizzo sulla linea dei difensori ed escludendo uno degli uomini del tridente offensivo in favore di Maita.

In caso di 4-3-3, vista la poca scelta, porebbe essere questo l’undici scelto da Ciccio Cozza: Kovacsik; Ungaro, DI Lorenzo, Camilleri, Karagounis; Armellino, Rizzo, Dall’Oglio; Insinge, Masini, Louzada. All. Cozza.

CLICCA QUI PER LEGGERE LA POSSIBILE FORMAZIONE DEL MATERA