Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, ecco la spina dorsale della squadra. Sono rimasti in sette

Reggina, ecco la spina dorsale della squadra. Sono rimasti in sette

Il mancato utilizzo di Crescenzi, nella gara contro il Cosenza, permette di delineare in maniera ancora più netta la linea di demarcazione tra la spina dorsale della squadra e il resto della rosa.

Al netto dell’infortunio di Di Michele, ormai non sembrano esserci più dubbi su quali siano i titolari in casa amaranto.

A rivelarlo sono i numeri, perchè nelle sette giornate disputate fino ad oggi sono ben sette i calciatori che hanno sempre occupato una casella nel’undici iniziale.

Kovacsik, Di Lorenzo, Camilleri, Dall’Oglio, Rizzo, Armellino e Insigne.

Qual è il dato che farà più felice la società?  Escludendo gli ultimi due, cinque di loro sono cresciuti, sin da giovanissimi, sui campi del S.Agata, segno che il sentimento d’appartenenza nei confronti della maglia amaranto, al di là del valore tecnico, difficilmente potrebbe essere superiore.