Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Acr Messina attacca Questura Reggio: ‘Leggerezza disarmante’

Acr Messina attacca Questura Reggio: ‘Leggerezza disarmante’

Il club di Messina chiede alla città di Reggio e alla sua Questura, maggiore sensibilità.

“L’ACR Messina, in considerazione della nota emessa dalla Questura di Reggio Calabria in merito alle disposizioni per il derby Reggina-Messina di domani sera, ritiene opportuno sensibilizzare la stessa ad occuparsi seriamente delle problematiche inerenti i servizi pubblici di trasporto a fine gara”. E’ quanto si legge nel comunicato stampa della squadra siciliana. “Si ritiene – prosegue la nota –  quantomeno singolare assumere un atteggiamento, di una leggerezza disarmante, che ha previsto lo spostamento dell’evento per motivi di ordine pubblico ma che non si è preoccupato assolutamente del fatto che, al termine dell’incontro, circa mille tifosi dell’ACR Messina si riverseranno sulle strade di Reggio Calabria senza avere la possibilità di rientro immediato a casa. L’ACR Messina, quindi, invita la Questura di Reggio Calabria, come è già stato fatto nelle occasioni precedenti, a garantire il rientro a Messina dei tifosi giallorossi nella speranza che si possa assistere ad un derby leale all’insegna della sportività”.