Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, prime valutazioni e secondo incontro stagionale

Reggina, prime valutazioni e secondo incontro stagionale

di Michele Favano – Lo svolgimento della preparazione in casa S. Agata, concede la possibilità ai giornalisti, parecchi e tifosi, molto pochi, di poter assistere alle varie sedute di allenamento. E di apprezzare il lavoro che in questi giorni mister Cozza ed il suo staff stanno portando avanti con grande meticolosità, dal punto di vista tecnico, tattico ed atletico. Senza trascurare alcun particolare e con quella rigidità necessaria per stimolare un gruppo composto da tantissimi giovani. E fino al momento la risposta sembra essere soddisfacente. Applicazione, voglia e determinazione balzano all’occhio in maniera evidente, tutti partecipano con la massima attenzione e profondono impegno totale. Ognuno dei calciatori sa bene che questo è il periodo probabilmente più importante per arrivare all’inizio della nuova stagione in piena forma. Si è inoltre in piena fase di valutazione, tra qualche giorno il confronto con il massimo dirigente porterà a delle scelte su quello che dovrà essere l’organico, andando ad individuare i calciatori non rientranti nel progetto tecnico ed i ruoli in cui è necessario intervenire sul mercato. Per stessa ammissione di Lillo Foti si cerca un esterno sinistro di ruolo, al momento in rosa c’è il solo Porcino, per quello che abbiamo intuito come idea di gioco e disposizione tattica, diventa fondamentale la presenza di un attaccante di peso. Valutazioni che verranno ulteriormente approfondite mercoledi pomeriggio quando, alle 17, sempre al centro sportivo ci sarà il secondo incontro stagionale con la Scillese.