Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / L’Arzanesese spera nel ripescaggio, il dirigente De Mare: “Reggina e Padova in difficoltà”

L’Arzanesese spera nel ripescaggio, il dirigente De Mare: “Reggina e Padova in difficoltà”

C’è chi spera di salvarsi dal fallimento e l’obiettivo, per la Reggina, è sempre più vicino e chi augura che ciò avvenga vista la possibilità di essere ripescato.
E’ il caso dell’Arzanese, che mira a quel posto lasciato vacante dalla Nocerina, esclusa dai campionati. Ma la fiducia aumenta se si considerano le società in difficoltà e il possibile ampliamento delle squadre da riportare tra i Pro,evidentemente non conoscendo gli ultimi sviluppi maturati sullo Stretto.
Il dirigente dei campani De Mare ha dichiarato: “Ci sono tante voci su squadre in difficoltà, tra cui Padova e Reggina appena scese dalla Serie B. Siamo entrati in Lega Pro in punta di piedi e abbiamo dimostrato che in un campionato professionistico possiamo starci. I vertici del campionato sanno che l’Arzanese, per il suo modo di essere, può essere un valore aggiunto per la prossima stagione”.