Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina-Cesena, Lucioni: “C’è rammarico per come è andato il campionato”

Reggina-Cesena, Lucioni: “C’è rammarico per come è andato il campionato”

Fabio Lucioni, difensore Reggina:
“Siamo qui a rammaricarci per come è andato il campionato. Dal 4 luglio abbiamo iniziato a dare il massimo. Se avessimo

raccolto qualche punto in più, come avremmo potuto avere, oggi parleremmo di una situazione. Non abbiamo avuto illusioni, a

un certo punto era possibile raggiungere il minimo obiettivo della salvezza. Il 4-3 col Varese ci ha tagliato le gambe,

anche se dopo abbiamo vinto a Varese, poi c’è stato quel black out finale nella partita col Crotone. Sarò ripetitivo, ma

c’è rammarico per come è terminata la stagione. Il giudizio sulla mia stagione lo lascio agli altri, per il futuro posso

dire che ho ancora un anno di contratto e parlerò col presidente per capire quali sono gli scenari futuri. La Lega Pro

l’anno prossimo sarà diversa, perchè non ci saranno due categorie diverse. Sarà una C unica e dove chi vuol vincere deve

investire bene, con un mix di giovani e gente esperta, che possa fare la differenza nella categoria. Ci sono campi dove è

difficile far punti.