Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Bisoli: “Facile per la Reggina giocare con la testa libera”

Bisoli: “Facile per la Reggina giocare con la testa libera”

PIERPAOLO BISOLI (ALLENATORE CESENA)
“E’ più facile giocare senza obiettivi, si ha la testa sgombra. Questa era una partita difficilissima. Loro avevano

quattro Primavera, noi invece eravamo in squadra rimaneggiata. Siamo venuti in diciotto a Reggio, ci mancavano sei

titolari. Nessuno si aspettava così tanti punti da parte nostra, eravamo partiti per lanciare dei giovani. Provare un nuovo

modulo non è stata una scelta azzeccata, per fortuna abbiamo pareggiato prima che finisse il primo tempo. In Serie B c’è un

livellamento verso il basso e oggi succede che il Crotone pareggi con la Juve Stabia solo al 93′. Abbiamo avuto un pizzico

di fortuna, ma nel calcio serve.