Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio, Serie B: la Reggina di Gagliardi e Zanin cerca il bis contro il Lanciano

Calcio, Serie B: la Reggina di Gagliardi e Zanin cerca il bis contro il Lanciano

esultanza_reggina_a_bari
Prima del 2014 al Granillo, prima dopo il calciomercato soprattutto.  Gagliardi e Zanin sfidano il Lanciano in una sfida che alla viglia del campionato

nessuno avrebbe immaginato vedere gli abruzzesi favoriti.
Eppure la storia del campionato racconta impietosamente di una Reggina disperata e degli avversari odierni proiettati verso un insperato posto nei playoff.
Gli amaranto dovrebbero riproporre il 4-3-3 (4-5-1 a seconda delle necessità di gioco) visto a Bari.
Gagliardi ha anticipato che ci saranno delle variazioni tese a dare un’impronta più offensiva alla squadra. Si va verso l’utilizzo del rientrante Sbaffo a centrocampo al posto di un mediano.
Baroni ha quasi  tutti gli uomini a propria disposizione. Recupera Amenta e vuole a tutti i costi portare a casa la terza vittoria consecutiva.
Non sarà del match l’ultimo arrivato in rossonero, Gianmario Comi, ex amaranto e vicino al ritorno sullo Stretto nell’ultima sessione di mercato invernale.
Le probabili formazioni:
REGGINA (4-3-3): Pigliacelli; Adejo, Lucioni, Ipsa, Barillà;  Sbaffo, Strasser, Pambou; Maicon, Di Michele, Fischnaller. All. Gagliardi-Zanin.
LANCIANO (4-3-3). Sepe, De Col, Ferrario, Troest, Mammarella; Casarini, Bichel, Minotti; Piccolo, Falcinelli, Di Cecco. Allenatore: Baroni.