Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: Zanin e Gagliardi provano a ripartire da Bari

Reggina: Zanin e Gagliardi provano a ripartire da Bari

gagliardi
Per lasciarsi alle spalle un momento non semplice, la Reggina prova a ripartire  da Bari. Il match di domani sarà  la prima sfida di rientro dalla lunga pausa,

e permetterà  ai tifosi amaranto di tracciare un bilancio del lavoro fin qui  svolto dal duo tecnico Zanin e Gagliardi. Partenza anticipata e un video di pochi minuti affidato al sito ufficiale, la Reggina è¨ già  a Bari, concentrata sull’obiettivo: “L’avventura deve ripartire, per dare e prendere morale, e cercare di svegliare la nostra classifica”, ammette Gagliardi. “L’impresa si può raggiungere, anche per chi c’era prima, che aveva visto situazioni positive che purtroppo non si sono concretizzate. Insieme a Zanin e Saffioti vogliamo raggiuere l’obiettivo per quello che questa famiglia rappresenta”. Le porte chiuse non hanno permesso di delineare il lavoro svolto, un bilancio viene fatto da Gagliardi: “Dal punto di vista atletico era già  stato fatto un proficuo lavoro, abbiamo completato con un lavoro tattico e tecnico e, ovviamente, di assemblamento di un gruppo che appariva sciolto”. Domani serve la scossa per migliorare la classifica: “Fino a poco tempo fa la classifica neanche la guardavo”, ammette Gagliardi. “pensiamo al Bari, che è una squadra che ha recuperato dei punti di penalità , ed è un buon collettivo gestito da  figure competbuon. Servirà  voglia, bisogna dare tutti se stessi”