Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, possibile scambio De Rose-Perna. Si ripensa a Comi per l’attacco

Reggina, possibile scambio De Rose-Perna. Si ripensa a Comi per l’attacco

comi_esultanza

Affari low-cost, magari usato sicuro o giovani in rampa di lancio. Nomi come quelli di Sforzini erano precise richieste di Gianluca Atzori e la Reggina

forse aveva anche provato a muoversi per piazzare qualche colpo di rilievo, ma le circostanze in questo momento rendono obiettivi irraggiungibili calciatore come il centravanti del Pescara, pagato dai biancazzurri oltre un milione di euro un anno fa e con uno stipendio che è quantificabile in cinque-sei volte quello medio nell’attuale organico amaranto.

Si lavora a diversi scambi.  Nei giorni scorsi Strill.it aveva anticipato dell’incontro tra Padova e Reggina per De Rose, in un discorso che adesso coinvolge anche il difensore Perna, classe ’81 che da oltre un decennio milita in Serie B. Il centrale palermitano andrebbe ad inserirsi tra Adejo e Lucioni, con possibiità che il partente possa essere Ipsa, soprattutto se dovesse arrivare un altro difensore mancino.

Lo scambio è possibile, soprattutto perchè la Reggina ha abbondanza a centrocampo.  Il buon esisto sembra dipendere dalla volontà dei giocatori.

Per l’attacco la Reggina torna a pensare a Comi, ipotesi già considerata a dicembre In uscita dal Novara, i buoni uffici con il Milan, comproprietario del cartellino assieme al Torino, e la possibile volontà del calciatore di tornare nella piazza che nella sua prima esperienza da professionista lo ha visto andare in doppia cifra  potrebbero accelerare la trattativa quando partirà.

L’insidia principale potrebbe essere l’Avellino, che sul piatto sarebbe in grado di mettere una classifica migliore e prospettive migliori per l’immediato futuro.

Comi e Arrighini potrebbero essere i due uomini scelti per l’attacco, considerando Cocco e Gerardi in partenza.  Le dichiarazioni di quest’ultimo che avrebbe espresso assoluto gradimento per l’eventuale destinazione Crotone, hanno fatto infuriare alcuni tifosi sul web.

A centrocampo oltre a Barillà, di ritornod alla Samp, potrebbe esserci un altro colpo. Le altre caselle da riempire restano quelle del portiere e dell’esterno destro.  Si era pensato a Piccini, ma per adesso il calciatore del Livorno, in prestito della Fiorentina, vuole giocarsi le sue carte con l’amaranto dei labronici, stando alle smentite dell’entourage del calciatore.