Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Zandrini scalda i motori per il dopo Benassi: ”Sto bene, sono pronto e possiamo invertire la rotta”

Reggina, Zandrini scalda i motori per il dopo Benassi: ”Sto bene, sono pronto e possiamo invertire la rotta”

zandrini_giovanni_reggina

La situazione di separato in casa di Benassi gli consegna una maglia da titolare, sperando che, contro il Cesena, arrivi un altro risultato positivo, lo stesso che arrivò nel suo esordio stagionale da

titolare contro il Padova.

A quel giorno corrisponde l’ultima vittoria in campionato della Reggina, poi l’infortunio lo ha costretto fuori dal campo per diverse settimane.

“Sono pronto. Ringrazio il dottor Favasuli – rivela Giovanni Zandrini ai microfoni di Regginacalcio.com – e tutto lo staff per il lavoro svolto con me.  Sto bene, non sento dolore e sono a disposizione del mister. Sento la fiducia del pubblico, dei compagni e dello staff tecnico. Sono carico, pronto e motivato. Porto fortuna? Speriamo di si, se così fosse giocherei sempre”.

Adesso ci sono tre partite in otto giorni che possono schiarire un futuro che fino ad ora sembra assai scuro per la Reggina.

“E’ una grande occasione per rialzarci – afferma il portiere umbro  – e per invertire la rotta indipendentemente dal valore degli avversari”.