Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Verso Reggina-Spezia, Strasser: “Siamo all’inizio del percorso, tiriamoci fuori da questa situazione di classifica”

Verso Reggina-Spezia, Strasser: “Siamo all’inizio del percorso, tiriamoci fuori da questa situazione di classifica”

Rodney Strasser, dopo un avvio di certo non esaltante sul piano delle prestazioni offerte, ha avuto parziale riscatto a Cittadella, dove, per intensità, ritmo e corsa si è potuto apprezzare un

giocatore più continuo e aggressivo rispetto alle prime uscite. Un punto, quello contro i veneti, che può avere un utile tornaconto sul piano psicologico di tutta la squadra: “Un punto che non stravolge la classifica ma che ci dà forza mentale per provare a fare un filotto di risultati positivi”, ammette al sito ufficiale della Reggina il centrocampista. “Il calendario da qui alla sosta non sarà semplice, è vero, ma in B l’equilibrio è pressoché totale e dunque la reale differenza non la fa l’avversario ma l’approccio che riusciremo ad avere in ogni gara ed in ogni singolo minuto di gioco. Dobbiamo ritrovare solidità, nell’ultima partita non abbiamo subito gol e non accadeva dalla prima giornata. Affrontare una squadra come lo Spezia con il suo grande potenziale offensivo sarà un ottimo test per la nostra crescita”.

Il centrocampista pare in ripresa anche sul piano fisico: “Giocare mi aiuta, così come il lavoro che stiamo portando avanti con lo staff dei preparatori atletici. Aver completato i 90′ a Cittadella mi ha dato fiducia perché le energie sono state sufficienti ad arrivare bene in fondo all’incontro. Sto migliorando e lo farò ancora nel prossimo futuro”.

Contro lo Spezia l’opportunità di aggiustare i connotati di una classifica che, a detta del centrocampista amaranto, fa male: “Vedo una squadra che è consapevole di aver dato una prima risposta, pur essendo ancora all’inizio di un percorso che dovrà riportare la Reggina in posizioni degne del proprio blasone. Vogliamo tirarci fuori presto, perché questa classifica fa male a tutti. Sabato con lo Spezia abbiamo un’opportunità per scalare qualche posizione, davanti ai nostri tifosi del resto abbiamo fatto sempre piuttosto bene raccogliendo spesso meno di quanto avremmo meritato