Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Fermare la corazzata Palermo? Ecco come Castori vuol provare a farlo con la sua Reggina

Fermare la corazzata Palermo? Ecco come Castori vuol provare a farlo con la sua Reggina

castori2013
“Aggressività, impegno, concentrazione e determinazione”. E’ questa la ricetta che Fabrizio Castori chiederà ai suoi per compiere un’impresa contro la corazzata Palermo.

“Bisogna essere al massimo della nostra intensità -prosegue il tecnico – e ripartire dalla reazione che abbiamo avuto contro il Padova. Le squadre di Iachini sono solide, forti in difesa e questa squadra è anche strutturata bene fisicamente”.
Il tecnico ha annunciato le assenze di Colucci, Contessa, Zandrini che si aggiungo allo squalificato Lucioni e a Di Lorenzo, impegnato con la nazionale.
“La forza dell’avversario – rivela il tecnico  – può essere uno stimolo a far meglio. Questa settimana abbiamo lavrato bene. Dovremo avere un ritmo alto e dare tutto.  Fisicamente dobbiamo migliorare, perché abbiamo una rosa giovane”.
Castori sorride per il recupero di Benassi ma potrebbe essere costretto a schierare Foglio e Maicon esterni bassi scoprendo un pò la difesa nel 4-4-2: “Sarebbe meglio posizionarli avanti, ma vedremo a quali scelte ci porterà la necessità- Potrebbe anche esserci spazio per Gentili, anche se non sappiamo se ha o meno i novanta minuti nelle gambe”.