Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, con il Padova sfida delicata. Qualche cambiamento per Castori

Reggina, con il Padova sfida delicata. Qualche cambiamento per Castori

07

La paura di sprofondare senza riusire a riemergere è uno dei sentimenti che pervadono la Reggina. Gli amaranto, oggi pomeriggio, contro il Padova si

giocano tantissimo, contro un’altra squadra con una classifica assai al di sotto delle aspettative, ma in ripresa dopo il cambio di allenatore.

La cura Castori non ha dato i suoi frutti, ma serve vincere al Granillo senza guardarsi troppo alle spalle.

Il tecnico marchigiano non potrà disporre degli infortunati Colucci, Contessa, Foglio e Benassi.  In porta giocherà Zandrini, facendo si che si concretizzi un esordio da titolare che si era iniziato a paventare prima che le condizioni dell’ex portiere del Lecce divenissero tali da non poter scendere in campo, viste le prove non esaltanti fornite fino a qua.

Recuperato Maicon che verrà schierato alto dato che la squadra dovrebbe proporsi con il 4-2-3-1, che rappresenta una variante del 4-4-2 vero e proprio, ma che certifica la rinuncia al 4-3-1-2, probabilmente per non andare in inferiorità numerica sugli esterni.

Ballottaggio tra Falco e Sbaffo e a seconda di chi la spunterà potrà variare la posizione di Di Michele: trequartista centrale se dovese essere scelto l’ex leccese, ala sinistra nel caso in cui dovesse prevalere il centrocampista di proprietà del Chievo.

Nel Padova Osuji partirà dalla panchina, mentre non sarà della panchina il grande ex Francesco Modesto.   L’altro ex, che evoca un periodo meno esaltante, ossia il tecnico Bortolo Mutti proporrà la sua squadra, apparsa in ripresa nell’ultimo periodo con il 4-4-2.

Fischio d’inizio ore 15 – Arbitro: Ostinelli di Como

Le probabili formazioni:

REGGINA (4-2-3-1): Zandrini; Adejo, Lucioni, Ipsa, Di Lorenzo; Strasser, Dall’Oglio; Maicon, Di Michele, Falco; Gerardi. All. Castori.

PADOVA (4-4-2): Mazzoni; Santacroce, Legati, Benedetti, Laczko; Ciano, Cuffa,Iori, Jelenic; Melchiorri, Pasquato. All.Mutti