Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Verso Reggina-Padova, Legati: “Con Mutti ci sentiamo più squadra”

Verso Reggina-Padova, Legati: “Con Mutti ci sentiamo più squadra”

A pochi giorni dalla sfida contro la Reggina, il difensore del Padova Elia Legati è intervenuto in conferenza stampa. Elemento chiacchieratissimo, visto che in molti lo davano già partente durante l’ultima sessione di mercato: “Fin quando sono qui penso solo al Padova, e nello specifico alla sfida di sabato contro la Reggina. Bisogna lavorare con grande serenità e dare

semplicemente il meglio quando chiamati in causa”.

Gara tesa, ma equilibrata, quella di sabato, a detta del difensore: “Mi aspetto una gara che ci dia continuità, una settimana si parla di determinate cose che poi vengono meno a distanza di pochi giorni. La Reggina è in difficoltà come lo siamo noi, la vittoria contro lo Spezia non ci ha fatto uscire da una situazione non semplice”.

Con Mutti è cambiato qualcosa, e i risultati lo testimoniano: “Con lui in panchina ci sentiamo più squadra. Penso che l’ambiente sia troppo altalenante a livello emotivo, ma questo da anni. I tifosi, però, hanno capito il momento, e ci stanno dando una grossa mano, perché uno non può essere un fenomeno prima e un brocco poi”.