Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Atzori: ”Il Trapani mi ricorda il Novara di tre anni fa. Non sarà facile”

Reggina, Atzori: ”Il Trapani mi ricorda il Novara di tre anni fa. Non sarà facile”

atzori_reggina
Con Sbaffo squalificato fino a metà ottobre,sono quattro gli esclusi per scelta  tecnica da Ginaluca Atzori per la trasferta di Trapani..  Si tratta di Caballero,

Gentili, Bochniewicz e Falco, che andrà a  mettere minuti nelle gambe giocando con la Primavera.
In Sicilia si torna ad affrontare i granata dopo diciott’anni e la trasferta, avverte il tecnico ciociaro, è di quelle insidiose
“Stanno lavorando sulla stessa lunghezza d’onda della passata stagione. Aspettano l’avversario e ripartono. La nostra bravura dovrà essere quella di attaccare dagli esterni in fase di possesso palla.  In loro rivedo, comunque, il Novara di tre anni fa, sono forti e prevedo una gara, per noi,difficilissima. Hanno gamba e qualità. Dobbiamo restare corti e gestire noi la gara”.
Inevitabile la curiosità sul modulo: ”Abbiamo continuato a lavorare sulla diefsa a quattro, ieri abbiamo riprovato la difesa a tre. Esssere nelle condizioni di proporrre più schieramenti può solo farci bene”.