Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calciomercato finito – – Reggina, presi Gentili dall’Atalanta, l’esterno sinistro Foglio dal Grosseto e Falco dal Lecce. Barillà ceduto alla Samp. Catanzaro: c’è Vitiello. Crotone: Bernardeschi

Calciomercato finito – – Reggina, presi Gentili dall’Atalanta, l’esterno sinistro Foglio dal Grosseto e Falco dal Lecce. Barillà ceduto alla Samp. Catanzaro: c’è Vitiello. Crotone: Bernardeschi

atahotel

 

23.00 – Mercato chiuso – Barillà va alla Sampdoria, Falco alla Reggina. Ultimi botti di mercato.

 

22.40 – Si avvicina una cessione dell’ultimo minuto che sarebbe sorprendente: Barillà alla Sampdoria.

 

 

22.32 – Depositato il contratto di Valerio Foglio che è ufficialmente un calciatore amaranto.  
21.31 – Falco e la Reggina sono vicini. L’entourage del calciatore presto potrebbe mettersi a parlare con la società amaranto, segno che l’accordo tra le due società, sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto, è dietro l’angolo. Ufficiale il passaggio di Alessio Viola in prestito con diritto di riscatto della metà del cartellino all’Albinoleffe.

 

 

 

21.19 – La Reggina sta parlando con il Lecce del trequarista Falco, classe 92. Il talento salentino ha buone possibilità di vestirsi d’ amaranto nelle prossime ultime due ore di mercato.

 

21.12 – Niente Reggina per Genevier. Il centrocampsista francese va al Novara. Con Rigoni, Strasser, Colucci e De Rose per due posti probabilmente ci sarebbe stata troppa ressa in quel settore.

20.57 – Nell’ambito dell’operazione che porterà Valerio Foglio alla Reggina, il difensore Lorenzo Burzigotti e il centrocampista Francesco Bombagi si trasferiscono in prestito al Grosseto.

 

20.14 – E’ Valerio Foglio il secondo colpo dell’ultima giornata di calciomercato. L’esterno sinistro del Grosseto, classe ’85, firmerà un biennale con gli amarnato. Ci sono le conferme delle parti, ma manca ancora l’ufficialità che arriverà a breve.

 

19.58 – La Reggina sta per chiudere una trattativa con il Grosseto. Si tratta di uno scambio: l’esterno sinistro Valerio Foglio giunge in amaranto, in maglia maremmana Bombagi e Burzigotti. Ancora 3 ore di mercato e l’operazione potrebbe essere conretizzata.

 

 

 

19.16 – Salta ancora il matrimonio tra la Reggina e Polenta. A sorpresa l’uruguagio va a Bari. Probabile che la Reggina sta virando su altri difensori mancini. –

 

18.41 – Adesso è anche ufficiale, Giosa passa dalla Reggina al Como, in prestito.

 

 

 

18.11 – Non sembra destinato ad avere seguito l’interesse del Benevento per Lucioni. Nonostante una probabile offerta corposa dei campani, la volontà del giocatore dovrebbe far si che l’operazione non entri neanche in fase embrionale.

 

17.44 – Il Catanzaro ha definito l’arrivo di Vitiello, mentre salta il passaggio di Faraoni alla Torres e proprio per quest’ultimo si cercherà di trovare una sistemazione.  Mercato in entrata chiuso.

 

17.01 – Il Benevento vuole Lucioni, sa che per convincere la Reggina bisognerà mettere mano al portafogli. L’operazione è molto più possibile di quanto non fosse fino a poche ore fa.

 

16.35 – Si indugia da parte amaranto (ci sono soluzioni d’esperienza all’orizzonte?) e Polenta potrebbe cominciare a guardarsi attorno. Pescara e Bari ci provano, ma la Reggina è sempre in vantaggio per avere già l’accordo col Genoa.  Il giocatore non disdegnerebbe il ritorno a Bari.

 

16.27 – Nelle ultime sei ore del  calciomercato il Benevento potrebbe tornare alla carica per Fabio Lucioni. La formazione sannita che tra le sue fila annoverà gli ex amaranto Baiocco e Campagnacci, ha una forza economica esponenziale e solo con un’offerta irrinunciabile potrebbe far vacillare la posizione della Reggina che dovrebbe andare alla ricerca di un sostituto.

 

16.01 – Pochi riscontri per notizie che iniziano a diffondersi, quali un possibile scambio Capuano-Barillà tra Catania e Reggina. Il centrocampista di Catona ha di recente firmato il rinnovo del contratto fino al  2017 e non pare aver intenzione la sua città e la squadra per la quale tifa.

 

15.06 – In attesa che Polenta diventi ufficialmente un calciatore della Reggina e dovesse accadere qualcosa di diverso sarebbe una sorpresa,  l’interesse della Reggina per Gael Genevier non è più un mistero. Il calciatore francese ha un contratto lungo con il Siena, ma questo non dovrebbe essere un ostacolo visto che i bianconeri non vivono un florida situazione economica e liberarsi diqualche zavorra sarebbe importante. Un mese fa era stato trovato un accordo con la Salernitana, ma Genevier ha rifiutato, preferendo aspettare una richiesta dalla Serie B.  In quel caso i toscai avrebbero fatto poco ostruzionismo, pagando addirittura buona parte dell’ingaggio, un accordo firmato in tempi decisamente meno problematici sotto il profilo economico. Sarà così anche con una potenziale diretta concorrente come la Reggina ?
14.34 – Parola fine alla vicenda Alfaro. Il procuratore Vincenzo D’Ippolito, ai microfoni di Cittaceleste ha definito “una boutade” la presunta trattativa tra la Lazio e la Reggina.
14.21 – Gael Genevier è un obiettivo della Reggina. La società si sta confrontando con il suo entourage per portare a casa un altro centrocampista di qualità. Il 31enne centrocampista è ai margini del progetto del Siena, dopo aver trascorso le ultime stagioni in prestito in Serie B.
13.50 –  UFFICIALE – Colpo a sorpresa della Reggina: arriva Matteo Gentili dall’Atalanta. Si tratta di un difensore classe 1989, molto fisico (188 cm per 84 kg) che lo scorso anno ha giocato nel Vicenza. Tra l’altro fu proprio lui agraizare la Reggina al 96′ della sfida del Menti dello scorso anno. La parata di Baiocco sulla sua conclusione evitò i playout agli amaranto. Il contratto è già stato depositato e arriva in comproprietà.
13.40 – Il Catanzaro sta per piazzare un colpo importante nel settore nevralgico. I giallorossi stanno per mettere sotto contratto Leandro Vitiello (classe ’85), centrocampista reduce da un’esperienza in Svizzera al Bellinzona, ma con un passato in cadetteria con le maglie di Grosseto e Ascoli.  Faraon, invece, lascia la Calabria e si accasa alla Torres dove ritroverà l’ex tecnico delle aquile D’Adderio.
13.22 – Il Crotone duella con il Siena per avere Filippo Falco del Lecce. I pitagorii sembrano essere arrivati prima ed avere la precedenza.
13.16 UFFICIALE – Matteo D’Alessandro è un giocatore del Cuneo. E’ la stessa società, il cui responsabile dell’area tecnica è Fabio Artico, ad annunciare l’ingaggio dell’esterno destro classe. 89.  D’Alessandor lascia la Reggina dopo un biennio condito da 45 presenze e 1 rete.
12.47 –  I tentennamenti di Alessio Viola riguardo ad un suo possibile passaggio al Barletta nascevano da altre situazioni di mercato. L’Albinoleffe dovrebbe averla spuntata nella corsa all’attaccante, un top player per la Lega Pro.
12.36 – Il Barletta vira su Donnarumma del Catania, rischia di saltare il trasferimento di Alessio Viola in Puglia. Il sodalizio non pare aver apprezzato i tentennamenti del giocatore. Prende sempre più corpo, invece, il passaggio di Dall’Oglio al sodalizio in cui già milita un altro prodotto del settore giovanile amaranto, Vincenzo Camilleri.

12.21-
Ieri sera veniva data per fatta, ma a dieci ore dalla fine del calciomercato appare utopia che la Reggina possa chiudere con la Lazio l’operazione che porterebbe in riva allo Stretto Emiliano Alfaro, classe ’88. L’uruguaiano pugliese pare n
percepisce un ingaggio fuori budget e pensare che Lotito possa pensare di partecipare in maniera corposa al pagamento dei compensi del calciatore sudamericano appare difficile. Si tratterebbe di una seconda punta, ma la Reggina, ove ne trovasse la possibilità, potrebbe pensare ad un centravanti con spiccate qualità realizzative. Non si tratta di un obiettivo, dunque, ma di un’eventualità qualora si trovasse l’affare giusto.

12.09 – La Reggina ha in mano Diego Polenta (classe ’92) . Il difensore di proprietà del Genoa, dopo le ultime due stagioni, giocherà con molta probabilità la prossima con la maglia amaranto. Salvo sorprese, l’uruguaiano sarà il difensore mancino, centrale ma con la qualità per disimpegnarsi anche sull’esterno.  Due anni fa visità il S.Agata, sembrava fatto poi l’illusione di un interessamento del Barcellona spinse il suo entourage a declinare la proposta della società di Via delle Industrie. Dopo il bienno a Bari, che era interessato a riaverlo, una nuova avventura per lui.

12.03 – Il Crotone  ha preso Bernardeschi dalla Fiorentina. Esterno d’attacco, classe 94 arriva in prestito secco dai gigliati. In porta non ci sarà spazio per uno tra Concetti e Caglioni, l’altro affiancherà Gomis nella batteria di estremi difesnore a disposizione di Drago.
11.52  – La Reggina deve ratificare alcuni affari riguardanti i calciatori che non rientrano nei piani della società. Sono in fase avanzata e si aspetta solo
l’ufficializzazione per il passaggio di Giosa al Como, D’Alessandro al Cuneo.  In fase di definizione il doppio prestito di Alessio Viola e Dall’Oglio al Barletta del ds Gabriele Martino.
11.30 – L’Italia abbraccia il format degli altri campionati esteri e da quest’anno vivrà il suo ultimo giorno di calciomercato fino alle 23.Le formazioni
calabresi si preannunciano molto attive, in particolare la Reggina sembra avere la ferma intenzione di rafforza ulteriormente il proprio organico e di piazzare i calciatori attualmente fuori rosa.
( (Premi F5 per aggiornare la pagina)