Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, il 23 agosto al via l’anno del centenario con Belardi, Cozza, Perrotta e Poli. Esibizione di Chiara prima di Reggina-Bari

Reggina, il 23 agosto al via l’anno del centenario con Belardi, Cozza, Perrotta e Poli. Esibizione di Chiara prima di Reggina-Bari

reggina1914

L’anno del centenario è alle porte e al Granillo sarà grande festa in occasione della prima gara di campionato che la Reggina di Atzori disputerà contro il

Bari.

La Lega Serie B celebrerà l’inaugurazione del campionato e l’inizio dell’anno del centenario amaranto con uno spettacolo presentato da Francesco Facchinetti e che avrà come guest star la cantante Chiara.

Tutti nomi che, però, agli occhi degli sportivi reggini sono oscurati dalla contemporanea presenza di Simone Perrotta, Francesco Cozza, Emanuele Belardi e Maurizio Poli.

I quattro saranno al cento del campo e faranno rivivere un pezzo di storia amaranto con la loro presenza sul terreno di gioco del Granillo.

Un campione del mondo cresciuto al S.Agata, l’uomo che ha segnato gli anni più esaltanti della storia amaranto con la fascia di capitano, il portiere che, da primo e da secondo, ha ottenuto i traguardi più importanti nella storia centenaria della società di Via delle Industrie e il capitano della gente che lo ha ribattezzato “Maurizio uno di noi”.

Tre prodotti del S.Agata e uno che lo è ad honorem.  L’anno del centenario, con le sue emozioni, è solo all’inizio, ad Atzori e ai suoi ragazzi il compito di fare il massimo per non tradire l’importanza dell’annata.