Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / La Reggina si coccola il giovane Di Lorenzo, convocato in Under 21. Per la porta c’è Benassi

La Reggina si coccola il giovane Di Lorenzo, convocato in Under 21. Per la porta c’è Benassi

di_lorenzo

Un altro talento in rampa di lancio dal S.Agata.  Giovanni Di Lorenzo, vent’anni appena compiuti, farà parte della Reggina 2013-2014 e non solo.

 

L’anno trascorso in prestito al Cuneo lo ha posto all’attenzione dei maggiori osservatori nazionali, fino a diventare un pilastro della nazionale under 20 guidata da Gigi Di Biagio.

Proprio l’ex regista di Roma e Inter, promosso alla guida dell’under 21 vicecampione d’Europa, conta molto su di lui e l’ha già convocato per la prima partita del nuovo biennio.

Gli azzurrini si raduneranno il 9 agosto e il 14 agosto saranno impegnati in un’amichevole in Slovacchia

Di Lorenzo,  difensore centrale molto apprezzato da Atzori, non sarà disponibile per la sfida contro il Carpi in Coppa Italia.

Nato a Castelnuovo Garfagnana, in amaranto ha già collezionato 2 presenze nel campionato cadetto. Due apparizioni estemporanee, a cui in questa stagione si dovrà dar seguito in quello che potrebbe essere l’anno della sua consacrazione.

E la concorrenza non manca in una squadra che sta nascendo senza grandi  fuochi di mercato, ma senza dubbio con grande equilibrio e, per la prima volta dopo qualche anno, con un disegno prestabilito.

Atzori cerca esperienza in porta.  Zandrini e Baiocco sono due classe ’89 e hanno un’età relativamente bassa per occupare il ruolo da numero uno.

Uno dei due, con preferenza per Zandrini, andrà a maturare esperienza in prestito.

Gli amaranto hanno un discorso avviato con il Lecce per Massimiliano Benassi, portiere classe 1981, con alle spalle anche un campionato da titolare giocato in Serie A.