Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Ternana-Reggina, le parole dei protagonisti

Ternana-Reggina, le parole dei protagonisti

BEPI PILLON (ALLENATORE REGGINA)
“Non abbiamo giocato il primo tempo, solo nella ripresa si è visto l’atteggiamento giusto. Abbiamo provato a giocare a specchio come ad Ascoli, lì era andata meglio, qui abbiamo fatto fatica. La Ternana ci ha messo in difficoltà, ci serviva più tranquillità e meno errori individuali.  Non ho parlato con Di Michele, ma anche Vitale ha usato le mani in faccia e Masi è stato graziato. L’arbitraggio non mi è piaciuto. Non sono abbattuto, sono incazzato”.
DOMENICO TOSCANO (ALLENATORE TERNANA)
“Abbiamo avuto di vincerla nella ripresa, il primo tempo nostro è stato di grande di livello.  Stiamo costruendo qualcosa di importante con tanti sacrifici. Martedì ci aspetta una gara difficile.  La Reggina mi auguro possa restare in questa categoria e se la può giocare fino alla fine.  Abbiamo un grande rapporto con il presidente Foti,  ci siamo sentiti qualche settimana fa. Di Michele? Non c’era violenza nel suo gesto. C’era nervosismo e la posta in palio era alta”.

Fonte: Radio Touring 104