Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio, Serie B – Modena-Reggina, le pagelle di Strill.it

Calcio, Serie B – Modena-Reggina, le pagelle di Strill.it

BAIOCCO 6 – Nella ripresa tiene a galla la Reggina con un intervento decisivo su Piscitella.
ADEJO 6 – Piscitella è un brutto cliente, ma dimostra di avere i mezzi di contenerlo.
ELY 5,5 . L’inattività si fa sentire. Poco brillante, buona chiusura su Ardemagni nella ripresa.
DI BARI 5,5 – Sfortunato protagonista in occasione del gol di Ardemagni.
ANTONAZZO 5,5 – La Reggina spinge poco a destra e quando ne ha la possibilità non affonda come dovrebbe. Anche lui è alla ricerca della condizone migliore.
(dall’83’ CAMPAGNACCI S.V.)
D’ALESSANDRO 6 – Agisce ad interno, lui che  è un esterno. E’ abbastanza disciplinato tatticamente e si impegna al massimo per  svolgere il compito d’emergenza che Dionigi gli chiede.
(dal 76′ FISCHNALLER  6 – Non riesce a firmarlo lui il pareggio pur trovandosi in una situazione favorevole,  ma è anche merito suo se nella stessa azione il pari arriva) .
BOMBAGI 5,5 – Non ha ancora nè i tempi, nè la forma mentis per fare giocare davanti alla difesa. Il piede non gli manca, bisognerà lavorarci.
BARILLA’ 5,5 – In un centrocampo inedito fatica anche lui, potrebbe incidere di più ma non è in giornata.
RIZZATO 5,5 – Si spinge soprattutto a sinistra, ma solo perchè dall’altro lato non lo si fa praticametne mai.  Mancano i suoi assist a questa Reggina, pur continuando a restarne il simbolo e l’anima.
COMI 5,5 – Sembra la solita partita in cui si vede poco e poi piazza la zampata vincente, che però oggi non arriva.
(dal 64′ GERARDI 6,5 – Lotta da subito su ogni pallone, ha grandi motivazioni , nonchè il merito e la fortuna di regalare un rocambolesco pareggio alla Reggina).
DI MICHELE 5,5 –  Quando tocca la palla dà sempre l’idea di essere di un altro pianeta, ma oggi al netto non si trova nulla di concreto. Non ci sono dubbi però che possa essere lui il valore aggiunto della squadra.
DIONIGI 6 – Trova un punto con sette giocatori fuori su un campo di una squadra che si sta giocando i playoff. Non era facile e nel finale se la gioca con quattro punte, tre di loro confezionano il pari.