Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio, Promozione: tris della Gallicese contro la Bovalinese

Calcio, Promozione: tris della Gallicese contro la Bovalinese

Gallicese 3  – Bovalinese 0                                                            18 giornata 3 di ritorno

Marcatori : al 37 Libri, al 72 Amodio, al 77 Penna

Gallicese : Barillà 6,5, Alampi 6,5, Fabrizo 7, Facciolo 6,5 (al 63 Penna 7), Marcianò 7, La Cava 7, Giunta 6,5 

(al 65 Nizzari 6,5), Aquilino 6,5, Amodio 7, Libri 7, Chirico 6,5 (al 53 Fontana 6). All. Casciano

Bovalinese :  Schimizzi  6,5 ( al 75 Cardile 6), Cartisano 6, Maviglia 6, Vitetta 6, Strangio 6, Romeo I 6, Romeo

II 6, Romeo III 6, Criaco 6, Scordo 6 ( al 58 Caila s.v.), Accinni 6. All. Panarello 

Arbitro-Milone di Taurianova 5,5 ( Vescio e Aragona di Lamezia Terme)

Gallico-

Decimo risultato utile consecutivo, 13.ma vittoria stagionale, settima interna,  37 reti realizzate, 19 subite.

Una marcia da primatista per l’ambiziosa Gallicese che consolida la leadership in graduatoria.

Pasquale Casciano che ha fortissimamente voluto l’acquisto del tre quartista Peppe Amodio anche

quest’oggi  lo schiera sin dall’inizio sacrificando in panchina il “ bomber” Pippo Fontana.

Amodio si conferma con un’altra segnatura di pregio ( due gare due reti), è delizioso nel palleggio, crea

spazi per i compagni. Bellissimo lo scambio corto con Aquilino nell’occasione della seconda rete della

Gallicese. Un palo di Nino Chirico al 4.

Prorompente nella fascia destra Andrea Facciolo sino a quando lo ha sorretto il fiato.

Terzo sigillo stagionale e importantissimo di Demetrio Libri, un gran tiro da fuori che beffa al 39 Schimizzi.   

Gallicese che schiera in porta il “ fuori quota” Barillà, non c’è Ciccio Marra squalificato ed Andrea Penna è

In panchina. Il tecnico Pasquale Casciano adesso ha varietà e possibilità di fare turn- over con una “rosa”

più ampia e di valore.

Nella ripresa al 52 la Bovalinese spreca un penalty con Accinni , sfera sulla traversa.

Scampato il pericolo gli uomini del presidente Cartisano e del vice Antonio Lo Presti  raddoppiano con

Amodio ed il “ tris” è firmato dallo scalpitante Andrea Penna.

Gallicese che dedica i tre punti al convalescente dirigente Ciccio Richichi.

Unica nota stonata le ammonizioni di ben quattro giocatori della Gallicese in diffida.

Bovalinese che non ha demeritato, ha tenuto il campo per più di un’ora con buona vigoria, pesa la mancata

trasformazione del penalty sbagliato da Accinni.

Giuseppe Calabrò