Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio, Serie B: alle 15 Grosseto-Reggina e Crotone-Varese

Calcio, Serie B: alle 15 Grosseto-Reggina e Crotone-Varese

serieblogo

GROSSETO – REGGINA – Inizia un tour de force di gare che, oltre a chiudere il 2012, saranno decisive per la panchina di Davide Dionigi. Dopo la sconfitta casalinga di lunedì contro il

Cittadella, il tecnico emiliano si gioca tutto nello scontro diretto dello “Zecchini” contro il fanalino di coda Grosseto. Ad aspettare gli amaranto il quarto tecnico della stagione per i toscani che hanno affidato la panchina a Leonardo Menichini.

 

 

GROSSETO: C’è ovviamente ancora qualche incognita sul nuovo Grosseto il modulo, però, dovrebbe essere un 3-4-3, che nelle intenzioni del tecnico sarà molto propositivo, con il tridente composto da Sforzini, Quadrini e uno tra Lupoli e Lanzafame.

 

REGGINA: Il blindatissimo “Sant’Agata di questa settimana fa pensare a novità sostanziali per quanto riguarda lo schieramento in campo. Dovrebbe rientrare Sarno ed in difesa, ci potrebbero essere ulteriori avvicendamenti con Ely che scalpita. Fanno parte dei convocati anche Di Bari e Campagnacci che potrebbero trovare spazio durante il match.

 

Probabili formazioni:

Grosseto (3-4-3): Lanni; Iorio, Padella, Barba; Donati, Obodo, Jadid, Calderoni; Quadrini, Sforzini, Lanzafame. All.: Menichini.

Reggina (3-4-1-2): Baiocco; Adejo, Ely, Lucioni; Melara, Armellino, Barillà, Rizzato; Sarno; Comi, Ceravolo. All.: Dionigi.

 

 

CROTONE – VARESE

 

Corre e non poco il Varese di mister Castori che, salvo catastrofi, nell’ultima sfida al Grosseto, interrotta ad 8 minuti dal termine, guadagna la quarta vittoria consecutiva, attestandosi in zona play off. Voglia di rivalsa invece in casa Crotone che dopo il 3-0 subito dal Modena vuole tornare alla vittoria ed allontanarsi dalla zona pericolo.

 

CROTONE: Una novità sicura per Drago rispetto alla gara col Modena vista la squalifica di Eramo, che sarà sostituito da Addae. Probabile invece la conferma di Checcucci in difesa, per le non ancora perfette condizioni di Vinetot.

 

VARESE: Castori ha perso nuovamente Carrozzieri e Nadarevic per problemi muscolari. C’è limbarazzo della scelta, invece, in attacco, dove Ebagua, Martinetti e Neto Pereira si contendono le due maglie da titolari.

 

Probabili formazioni:

Crotone (4-3-3): Caglioni; Matute, Checcucci, Abruzzese, Mazzotta; Addae, Maiello, Galardo; Gabionetta, Calil, De Giorgio. All.: Drago.

Varese (4-4-2): Bressan; Fiamozzi, Rea, Troest, Grillo; Zecchin, Kone, Corti, Kink; Ebagua, Neto Pereira. All.: Castori.