Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio, Serie B: alle 20.45 Reggina-Crotone

Calcio, Serie B: alle 20.45 Reggina-Crotone

serieblogo
In un campionto povero di sfide particolari e molto sentite, basta l’ebbrezza di una gara tra due corregionali per far salire un pò di più il valore della posta in gioco.

Nessuno vuole perdere, a maggior ragione in questi casi.
Sono tre i punti  che, al netto delle penalizzazioni che gravano su entrambe le formazioni, separano la Reggina dal Crotone.  Raggiungere i rossoblù non può che essere il più immediato tra gli obietivi degli amaranto.
Dionigi se la gioca con il modulo che ormai è diventato quello tipo per gli amaranto, l’unico dubbio sarà la posizione di Sarno, che potrebbe agire da attaccante esterno o da trequartista.
Davanti a Baiocco, Freddi guiderà la difesa rimpiazzando lo squalificato Ely.    Rizzato torna titolare sulla sinistra, Barillà di nuovo in mezzo al fianco di Armellino.
Pochi dubbi, invece, per Drago che spera di uscire vittorioso dal Grannillo, sessant’anni dopo l’ultma vittoria del Crotone in riva allo Stretto.
Per farlo avrà a disposizione l’intera rosa, compreso Mazzotta che è tornato ad allenarsi con il gruppo.
REGGINA-CROTONE, LE PROBABILI FORMAZIONI
REGGINA (3-4-1-2): Baiocco; Adejo, Freddi, Lucioni; Melara, Armellino,Barillà, Rizzato; Sarno; Ceravolo, Comi. All. Dionigi
CROTONE (4-3-3): Caglioni; Matute, Vinetot, Abruzzese, Mazzotta; Eramo, Galardo, Maiello; Gabionetta, Calil, De Giorgio. All. Drago.
Arbitro: Irrati di Pistoia
Fischio d’inizio ore 20.45