Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio – Reggina, Dionigi: “Sarno recupera. Da qui a gennaio più punti possibili”

Calcio – Reggina, Dionigi: “Sarno recupera. Da qui a gennaio più punti possibili”

dionigi_2012
Le parole di Davide Dionigi alla vigilia della gara contro il Modena, seconda uscita casalinga del campionato amaranto.

INFORTUNATI – “Bombagi non ha recuperato, Sarno si ma non ha i novanta minuti nelle gambe”.
PORTIERE – “E’ l’unico dubbio che ho, va valutato il momento psicologico di Baiocco. La decisione dipende da tante variabili”.
CATTIVERIA – “Giochiamo tanto sugli esterni, ma non concretizziamo in area di rigore, ci serve concretezza e toccherà a me far migliorare la squadra”.
ROSA – “Castiglia sa fare bene le due fasi, non ha il ritmo partita e non posso ancora utilizzarlo. Numericamente sostituisce De Rose, andato al Lecce.  Cercavamo una prima punta, non è arrivata.  Siamo questi e da loro cercherò di trarre il massimo perchè così sono abituato a fare.  Sarù dura, ma fino ad ora sono molto felice dell’atteggiamento e dell’impegno dei miei ragazzi. Dobbiamo capire il momento del calcio e non pensare di fare il passo più lungo della gamba come è stato fatto a Taranto”.
GIOVENTU’ – “A Verona abbiamo pagato l’inesperienza. Fino a ora abbiamo avuto due rigori contro per furbizia degli altri. Dobbiamo evitare certi errori”.
IL MODENA – “In Coppa Italia il 5-1 è arrivato solo nei supplementari. Dobbiamo cercare di vincere giocandocela seriamente, mantenendo l’atteggiamento dei primi minuti di Verona. Dobbiamo incamerare più punti possibili da qui a gennaio. Loro giocheranno col 3-4-3, sto provando un centrocampo a tre ma vedremo cosa sceglieremo. Anche se loro dovessero giocare a quattro dietro, noi saremo pronti”.