Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio, Serie B – Reggina-Pro Vercelli, le pagelle di Strill.it

Calcio, Serie B – Reggina-Pro Vercelli, le pagelle di Strill.it

BAIOCCO 6,5 –       Salva d’istinto su Di Piazza nel primo tempo, si ripete sull’attaccante piemontese su una conclusione ben più violenta nella ripresa.
ADEJO   6 – In avvio si fa saltare da Di Piazza , poi gioca una gara di grande attenzione
FREDDI 6,5 Nella prima parte della gara salva una situazione pericolosa arginando la velocità di Di Piazza.  Svetta nel gioco aereo e da centrale non sbaglia una chiusura.
DI BARI 6 – Entra pochissimo nel vivo della gara, ma se dalla sua parte non si sfonda quasi mai la cosa non può che esssere positiva.
MELARA  6 – Non fa mancare il suo appoggio alla manovra nel primo tempo, con il passare del tempo accusa forse un pò di stanchezza.
(dal 69′ D’ALESSANDRO s.v)
RIZZO 6 – Volenteroso, dinamico, a volte irruento e impreciso nel lancio, ma comunque prezioso. Gioca tantissimi palloni. Nel primo  tempo ci prova dalla distanza con un siluro che scalda le mani al portiere Valentini.
BARILLA’ 6 – Innesca l’azione del gol di Fischnaller, è protagonista di buone giocate e in qualche circostanza prova anche a verticalizzare.
RIZZATO 6  – La sinistra è sempre una corsia preferenziale per la Reggina. Ci prova anche con un insidioso sinistro al volo nel primo tempo.
BOMBAGI  6 – Ottimo il passo e una discreta qualità nel saltare l’uomo.  Non si fa pregare quando si tratta di provare la conclusione. Seppur con caratteristiche diverse, non fa rimpiangere Sarno.
(dal 63′ ARMELLINO  s.v.)
CERAVOLO  6 – Ingaggia un duello rusticano con l’amico Cosenza, provando a far valere la sua velocità sulla forza fisica dell’ex compagno di squadra.  Non trovando spazi vicino alla porta, cerca il gol anche dalla distanza.
(dall’81’ VIOLA S.V.)
FISCHNALLER 6,5 Entra in gara con personalità, ci prova con delle azioni personali, poi si fa trovaer al posto giusto, nel momento giusto, per segnare la sua prima rete in amaranto.
ALL. DIONIGI 6,5 – . Ci si aspetta un 3-5-2, schiera un 3-4-1-2 ccon Bombagi e Fischnaller. L’ex Villacidrese gioca una buona partita, Fischnaller va in rete dopo venticinque minuti, segno che le idee iniziali erano quelle giuste. La sua è una squadra che non tira mai indietro la gamba, altro punto a suo favore.