Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio – Reggina-Nocerina, le pagelle di Strill.it

Calcio – Reggina-Nocerina, le pagelle di Strill.it

KOVACSIK 6 -Quasi mai chiamato in causa, a parte due buone uscite basse.

ADEJO 7 – Perde un solo contrasto quando prova l’anticipo su Negro. Per il resto offre una prova impeccabile.

EMERSON 7 – Segna il gol vittoria, effettua dei disimpegni in bello stile e si fa trovare pronto in chiusura, ad eccezione di una circostanza nella fase centrale della ripresa.

A.MARINO 7 – A volte può capitare che soffra l’avversario di turno, magari più veloce, ma è un difensore che riesce comunque ad essere risolutivo con interventi decisivi.  Contro la Nocerina ne compie almeno due.

COLOMBO 5,5 – Non ha molta fortuna al cross, nel secondo tempo la Nocerina attacca prevalentemente sulla destra amaranto ed è inevitabile che alla distanza si possa andare un pò in apnea.

CASTIGLIA 6 –  Non bene in impostazione, ma non è un caso che dopo la sua uscita la Reggina inizi a soffrire di più a centrocampo.

(dal 64′ RIZZO  5 – Il suo sfortunato passaggio all’indietro, pochi secondi dopo l’ingresso in campo, innesca Farias nell’azione che porta al rigore decretato a favore della Triestina.)

N.VIOLA 6 – Prova più volte il tiro con risultati alterni. Nel primo tempo dirige il gioco con discreto profitto.
(dal 74′  SARNO 6,5 –  Entra e scuote una gara che sembra avere preso una brutta piega per la Reggina. E’ un calciatore che ha caratteristiche differenti rispetto al resto dei calciatori della rosa e meriterebbe di avere più spazio)

MISSIROLI 6,5 Nel primo tempo tutti i palloni e tutte le azioni più pericolose della Reggina nascono dalle sue giocate.  Non fa mancare il suo contributo alla fase difensiva e nel finale di partita agisce da mediano.

RIZZATO 6,5 – Grande attenzione difensiva, qualche sortita offensiva, da una delle quali nasce il cross per il colpo di testa vincente di Bonazzoli.

CERAVOLO 6 – Si muove bene al fianco di Bonazzoli, va vicino al gol per due volte.
(dall’84 A.VIOLA S.V.)

BONAZZOLI 6,5 – Mentre sta per andare in archivio l’ennesima gara di questo campionato caratterizzata dalla generosità e dall’impegno con il perdurare di una preoccupante astinenza, piazza il gol che vale la sua prima realizzazione stagionale e la vittoria amaranto.

BREDA 6,5 – La Reggina fa vedere delle buone cose a tratti.  Nel finale inserisce Sarno e tiene Bonazzoli in campo. I cambi non riscuotono il consenso dello stadio, ma quelli indiscutibili del campo.