Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio – Reggina, Missiroli: “Arrivare in doppia cifra sarebbe fantastico”

Calcio – Reggina, Missiroli: “Arrivare in doppia cifra sarebbe fantastico”

missiroli2010

Ha già superato il suo record di gol. Simone Missiroli è il capocannoniere della Reggina, seconda forza offensiva di questa Serie bwin. Dopo aver arricchito il tabellino per tre gare consecutive, con il Bari non è andato a segno pur risultando decisivo con l’assist per il secondo gol di Ragusa. Oggi, è stato ospite di Regginacalcio.com:

 

A casa di Walter Novellino. La Reggina riparte dal Picchi per dare continuità al successo interno con il Bari: si lavora meglio dopo una vittoria…

Sicuramente! Vincere dà forza al gruppo, accresce la forza della squadra, garantisce fiducia in quanto si sta facendo. Ora c’è lo spirito ideale per affrontare una gara importante come quella di Livorno.

 

Hanno la migliore difesa del campionato e vengono dalla straordinaria vittoria per 4-0 in casa dell’Albinoleffe. Cosa temi di più del Livorno?

L’entusiasmo, la qualità dei singoli, lo spirito di gruppo. I numeri testimoniano la loro caratura. Sono una squadra tosta, compatta. Sono una delle “grandi” di questo campionato, siamo separati da un solo punto in classifica, sarà una sfida tra due formazioni importanti.

 

Un campo sfortunato per la Reggina che, negli ultimi anni, al Picchi ha raccolto solo amarezze. A partire dall’anno scorso, quando perdemmo 3-0. Tre buoni motivi per guardare con ottimismo alla gara di sabato?

Siamo in crescita, le statistiche negative sono fatte per essere smentite, sappiamo far male e le nostre ripartenze, le nostre qualità possono mettere in difficoltà chiunque.

 

Sul piano personale, invece, già cinque reti e diversi assist: a cosa è dovuto questo straordinario rendimento?

Sono molto soddisfatto di quanto sto facendo, ma sono consapevole di poter dare ancora di più. Il segreto di questo avvio? La consapevolezza nei miei mezzi, la voglia di affermarmi con questa maglia, il senso di appartenenza che provo con questa realtà, la Reggina.

 

Il tuo gol con il Modena, peraltro, è secondo nel sondaggio di Bwin sulla rete più bella del campionato, cliccato da tutti i tifosi d’Italia.

Lo so, votatemi (ride, ndr). Sono molto felice, anche se oltre alla mia sono in corsa reti meravigliose come quelle di Ciano e Milanetto…

 

La doppia cifra nella casella destinata ai gol realizzati è un obiettivo cui miri da qui a fine stagione?

Sarebbe fantastico. Non sono mai stato un grande realizzatore ed i gol non sono l’unica cosa che mi viene chiesta. Toccare quota 10, però, mi farebbe davvero piacere, sarebbe un traguardo importante che inevitabilmente aiuterebbe anche la squadra ad avvicinare gli obiettivi che ci siamo posti.

 

Intanto, comunque, sono già 19 le reti realizzate da questa Reggina: un pronostico, chi sarà il capocannoniere amaranto alla 42esima di campionato?

Nessun dubbio: sarà Emiliano. Bonazzoli è il più forte attaccante di questo campionato…

Regginacalcio.com