Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio – Reggina-Pescara, le pagelle di Strill.it

Calcio – Reggina-Pescara, le pagelle di Strill.it

esultanzaregginasottolacurvaaKOVACSIK 6 – Forse poteva respingere meglio in occasione del secondo gol pescarese, bravo a neutralizzare una punizione insidiosa di Cascione.

COSENZA 6 – Qualche errore in fase di disimpegno, generalmente è lui stesso a rimediare.

EMERSON 6 – Ottimi anticipi, discreto senso della posizione.  A volte, poche a dire la verità, ha qualche passaggio a vuoto. Dai suoi piedi nasce l’assist per il primo gol di Missiroli.

A.MARINO 6,5- Dall’inizio della stagione le sue prestazioni continuano a crescere con costanza.

COLOMBO 6,5 –  Bravo soprattutto in fase difensiva, dalle sue parti c’è un avversario velocissimo come Insigne.

DE ROSE 6 – Contro avversari che passano da tutte le parti bisogna mantenere la calma e giocare con intelligenza, sopratutto nei primi venti intensissimi minuti. Ci riesce.

RIZZO 6,5 – Il lancio per Campagnacci nell’azione del due a zero impreziosisce la sua prova.

(dall’85’ RAGUSA – S.V.)

MISSIROLI 7 – Corre tantissimo e si fa valere anche in copertura. A corredo di tutto ciò ci sono due gol.  Gli avversari continuano a definirlo “l’uomo in più della Reggina” o “un giocatore di categoria superiore”, un motivo ci sarà.

RIZZATO 6,5 –  Non solo spinta, non solo cross. Simone Rizzato è una garanzia anche in difesa

.CAMPAGNACCI 7 – Quello con il gol sta diventando, per lui, un piacevole e ricorrente appuntamento.

(DAL 62′ CERAVOLO 7 – Entra e lascia il segno, si procura e realizza un rigore, risolvendo una situazione che, per la Reggina, stava diventando complicata dopo il secondo gol pescarese)

BONAZZOLI 6,5 – Il gol non arriva, in compenso ci sono  l’assist per il secondo gol di Missiroli e una buona prestazione.

(dal 76′ CASTIGLIA  S.V.)

BREDA 6,5 – La sua Reggina va, anche contro Zeman. L’impostazione tattica si rivela vincente.