Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio – Reggina, Breda: “Abbiamo una rosa di qualità. Anche contro il Grosseto c’è consapevolezza di poter far bene”

Calcio – Reggina, Breda: “Abbiamo una rosa di qualità. Anche contro il Grosseto c’è consapevolezza di poter far bene”

breda_roberto_2“Conta di più il risultato della prestazione, giocando bene si deve per forza portare a casa il risultato.  Abbiamo commesso diversi errori, c’è stata leggerezza in alcune situazioni.  E’ chiaro che con tutte quelle palle gol costruite prima o poi il gol arriva e che tornare a casa a mani vuote è un peccato dopo una gara di quel tipo”.
Così Roberto Breda torna sulla gara che la Reggina ha perso a Padova, prima di proiettarsi alla sfida contro il Grosseto di sabato sera: “In amichevole ci hanno battuto 4-1 e questo deve farci riflettere.  Sono una squadra tecnica, ma noi siamo cambiati molto rispetto a quella partita di agosto. C’è la consapevolezza di poter far bene”.
Inevitabile un commento sulla chiusura del calciomercato: “Abbiamo una rosa giovane ma è anche un gruppo importante per qualità.  Ci sono dei ragazzi che saranno ai margini e per loro ho il massimo rispetto”.

Breda parla poi della situazione degli infortunati e del livello di forma dei singoli: “Nicolas Viola non sarà tra i convocati perchè  dopo l’infortunio muscolare non è giusto forzare i tempi, mentre Alessio è nella lista.  Colombo non giocava dal 3 agosto e deve trovare il ritmo partita.  A Rizzo serve tranquillità che in questo momento gli manca, ma lui continua a lavorare con voglia, determinazione e attenzione”.

La sostituzione di Missiroli all’Euganeo ha destato qualche perplessità: “E’ una scelta che rifarei perchè ritenevo valide quelle motivazioni”.
A  tenere banco è ovviamente la questione relativa a chi prenderà il posto dello squalificato Bonazzoli: “Campagnacci-Ceravolo in attacco? E’ una possibilità”.