Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio – Padova-Reggina, le pagelle di Strill.it

Calcio – Padova-Reggina, le pagelle di Strill.it

missiroli2010KOVACSIK 5,5 – Da una sua ingenuità nasce il rigore che Cutolo sbaglia.  E’ anche l’unica occasione in cui sporca i guanti.

COSENZA 6,5 – Probabilmente il migliore del pacchetto arretrato. La sensazione è che giocando da terzo centrale a destra il suo rendimento sia destinato a salire.

EMERSON 6 – Sfortunato protagonista in occasione del gol, conferma le buone indicazioni riguardo alla capacità di comandare la difesa.

A. MARINO 6 –  Anche con avversari apparentemente più veloci riesce a difendere in modo efficace.

 

COLOMBO 5,5 – Non è ancora al massimo della condizione per un infortunio subito durante il ritiro. (Dal  56′ ADEJO 6 – Era un esterno destro, non lo è più perchè  ormai diventato un difensore centrale.  Non è un caso che le cose migliori le faccia vedere in copertura,  raramente lo si trova in proiezione offensiva)

 

DE ROSE 6 –  In fase difensiva è ovunque, pur essendo un buon gestore del gioco, non pare avere nelle corde il gioco in verticale.

CASTIGLIA 5,5 – Il voto è un’insufficienza ingiusta, ma è al netto di qualche occasione fallita nell’area avversaria.  La sua è un’ottima gara, dopo qualche impaccio iniziale, conferma la sua capacità di coniugare fase di non possesso, tiro dalla distanza e capacità di inserimento.  E’, probabilmente, il più completo tra i centrocampisti a disposizione di Breda.

RIZZATO 6,5 – In alcune fasi è quasi come se gli avversari rinuncino a rincorrerlo, anche perchè è imprendibile e, in questa stagione, sembra anche vedere la porta, dato che Pelizzoli gli nega la gioia del secondo gol consecutivo con un’ottima parata.

MISSIROLI 6.5 – E’ l’elemento cardine di questa Reggina. Qualora ci fosse bisogno di ulteriore dimostrazione sarà sufficiente guardare il contraccolpo subito dalla squadra dopo la sua sostituzione.  (dal 61′ BARILLA’ 6 – E’ chiamato a sostituire Missiroli, lui ha caratteristiche diverse e le fa valere)

BONAZZOLI 5 –  Buona la sua gara, espulsione a parte.  La Reggina può permettersi di perdere una partita, non di fare a meno del suo capitano per per i prossimi turni di campionato.  L’arbiro Baracani, sia chiaro, ci mette del suo per innervosirlo.

CAMPAGNACCI 6 – Si muove sempre in verticale, allunga la squadra nel momento giusto e crea grattacapi ai difensori avversari.  (dal 75′

CERAVOLO  6 – Prosegue egregiamente sulla falsariga del lavoro svolto dal compagno).

BREDA 5 – Ottima la preparazione della gara, la sua squadra dimostra di avere idee e non avrebbe meritato la sconfitta, anzi forse anche il pareggio sarebbe stato stretto alla Reggina.
Ciò che non convince è la sostituzione Missiroli,  sia per il talento del calciatore, sia per quanto si stava vedendo in campo, sia perchè sotto di un gol è difficile dare una logica alla scelta di sostituire un uomo offensivo con un centrocampista puro.