Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio: la Reggina piange Totò Bumbaca, se ne va un pezzo di storia amaranto

Calcio: la Reggina piange Totò Bumbaca, se ne va un pezzo di storia amaranto

calcio_pallone_anni_60

Alla vigilia dell’esordio in campionato della Reggina,  a 82 anni se ne va un pezzo di storia amaranto: Antonio Bumbaca.

 

Terzino sinistro, nato a Locri (RC) il 5 luglio del 1929, ha collezionato dieci campionati con la maglia della sua città divenendo una bandiera per la società dello Stretto.

Dal 53′ al 63′,  due lustri apparentemente lontani ma assolutamente vivi nei cuori di quanti hanno vissuto quegli anni.

Con i suoi 212 gettoni di presenza  è uno dei calciatori più volte scesi in campo con la casacca amaranto ed è stato molto amato dai tifosi per la sua capacità di incarnare i valori che si richiedono ad un calciatore che indossi la maglia della Reggina.

Giocò la sua prima partita contro il Cerignola il 18 ottobre del 1953 e concluse la sua esperienza con la formazione reggina  il 21 aprile 1963 contro il Marsala.