Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio, Modena-Reggina 2-1: le parole dei protagonisti

Calcio, Modena-Reggina 2-1: le parole dei protagonisti

reggina_logoEcco alcune battute rilasciate dai calciatori della Reggina e dal direttore generale del Modena, Franco Iacopino (oltre quarant’anni nella società amaranto), dopo il fischio finale della gara che ha permesso agli emiliani di qualificarsi al Quarto Turno della Coppa Italia.

RIZZATO

“Il primo tempo siamo stati molto positivi, abbiamo preso un palo, una traversa, fatto gol e fatto gioco.  Nella ripresa potevamo fare qualcosa di più, il risultato  è un pò amaro ma bisogna riconoscere che il gol di Di Gennaro è stato una perla”.

A.VIOLA
“Con il caldo di oggi era quasi impossibile giocare, abbiamo perso solo per una grande giocata avversaria e perchè abbiamo preso tre pali.   Siamo sulla strada giusta, lo scorso anno ci ha fatto crescere, maturare e adesso stiamo cercando di seguire le nostre stesse orme. C’è da continuare così e sperare che vada meglio”.

ADEJO

“Emerson è un bravo giocatore, ha fatto bene all’esordio e stiamo lavorando per cercare il giusto equilibrio. Cosa non mi è piaciuto di oggi? Il risultato”.

MISSIROLI

“E’ stata una partita condizionata dal caldo, risolta da un gran numero di Di Gennaro. Nel primo tempo meritavamo di più, nella ripresa la stanchezza ci ha fatto abbassare i ritmi. Tra sei giorni ci aspetta una gara che si preannuncia una gara equilibrata.   

IACOPINO

“Nel secondo tempo il Modena ha fatto vedere qualcosa in più sul piano qulitativo nella ripresa, mentre nei primi quarantacinque minuti credo che la Reggina meritasse qualcosa in più. A conti fatti è stato il gol di Di Gennaro a fare la differenza.  Emerson? Non lo conoscevo, mi ha fatto un’ottima impressione, non è velocissimo ma è molto dotato sotto il profilo tecnico”.

Fonte: Radio Touring 104