Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio, Breda: “Ho un debito con la Reggina”

Calcio, Breda: “Ho un debito con la Reggina”

roberto_bredaIl Verona, assieme alla Juve Stabia vittoriosa sull’Atletico Roma, approda in serie ai danni della Salernitana di Roberto Breda.

I granata dovevano vincere con due gol di scarto, non ce l’hanno fatta (1-0 finale).   Resta comunque l’ottima annata per i campani, guidati da un allenatore destinato ad accasarsi alla Reggina.

Il tecnico veneto, a fine gara, ha avuto parole di elogio per i suoi: “Ringrazio tutti, sono orgoglioso di aver guidato un gruppo così.  Passare da mille a oltre venticinquemila spettatori è stata la nostra vittoria”.

Le sue dichiarazioni, rese a Resport.it,  però suonano come un addio: “Non ho avuto contatti con nessuno, ma  so dell’interesse della Reggina.  Devo ancora confrontarmi con la società amaranto, ma ho un debito con loro perchè credo nei valori e nella riconoscenza.   Loro mi hanno pescato dal nulla”.

Pochi dubbi, dunque, sulla  futura destinazione di Roberto Breda.