Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio, Reggina: salgono altissime le quotazioni di Breda. Presto incontro con l’Atalanta

Calcio, Reggina: salgono altissime le quotazioni di Breda. Presto incontro con l’Atalanta

roberto_bredaIl tempo passa e le quotazioni di Breda, quale futuro allenatore della Reggina, diventano sempre più alte.

Domenica sera il tecnico della Salernitana concluderà il suo campionato, prima dovrà provare a centrare il miracolo, cioè vincere con due reti di scarto sul Verona  per raggiungere la promozione in serie B e lo farà senza quattro titolari squalificati.

I granata sono in ritiro a Matera per cercare la concentrazione giusta ed isolarsi da voci come ad esempio quelle relative allo stesso Breda.

La situazione economica dei campani non è delle più floride e in più ci sono da pagare, a breve termine, tre milioni e mezzo di euro alla curatela fallimentare del precedente corso societario, la Salernitana Sport. Logo e colori sociali sono stati ritenuti appartenenti alla vecchia gestione.

I trentamila dell’Arechi spingeranno la squadra verso un grande risultato, ma Breda potrebbe comunque tornare in riva allo Stretto.

L’altro nome resta quello di Beppe Scienza, ma non bisogna dimenticare una possibile sorpresa dell’ultimo minuto.

Ad oggi, però, se ci si volesse sbilanciare, si potrebbe dire che Roberto Breda sarà il futuro allenatore della Reggina.

Intanto, per quanto riguarda le comproprietà, arrivano le prime indiscrezioni e riguardano l’Atalanta, che vorrebbe rinnovare le compartecipazioni di Carmona e Ceravolo in attesa di vederci chiaro sul proprio futuro. La Reggina non sembrerebbe intenzionata ad accettare la proposta degli orobici e presto potrebbe esserci un incontro tra le parti.