Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Serie B, stangata sulla Reggina: 3 giornate di squalifica a Daniel Adejo (disponibile comunque per l’Albinoleffe). Multe a Reggina e Crotone, squalificato anche Menichini

Serie B, stangata sulla Reggina: 3 giornate di squalifica a Daniel Adejo (disponibile comunque per l’Albinoleffe). Multe a Reggina e Crotone, squalificato anche Menichini

regginavarese
di Peppe Caridi –
Sono appena state pubblicate dal giudice sportivo di serie B, avv. Gianfranco Valente, le decisioni dopo la 39^ giornata di campionato, che riguardano molto da vicino le due squadre Calabresi.

Il difensore nigeriano della Reggina, Daniel Adejo è stato squalificato per 3 giornate dopo l’espulsione rimediata al 37° minuto di Reggina-Varese per “comportamento scorretto nei confronti di un avversario” poichè “con il pallone non a distanza di giuoco, ha colpito intenzionalmente un avversario con una gomitata al volto“. Il referto sottolinea come l’infrazione è stata rilevata dal guardalinee e non dall’arbitro Baracani.
Adejo sarà disponibile nel reucpero di mercoledì contro l’Albinoleffe. (Clicca qui per sapere perchè)

Salterà, invece, la sfida con gli amaranto il bomber del Grosseto, Ferdinando Sforzini, appiedato per due turni e indisponibile per la sfida di domenica tra i maremmani e gli uomini di Atzori.
La società amaranto è stata inoltre multata di 5mila € perchè “i suoi sostenitori, in due occasioni nel corso della gara, hanno rivolto a un calciatore della squadra avversaria grida di discriminazione razziale“.

Tra gli altri squalificati della serie B, tutti per una giornata, troviamo Cardin e Cristante del Portogruaro, Centurioni del Novara, Del Prete e Soddimo del Pescara, Longhi della Triestina, Masucci del Frosinone, Dos Santos e Pugliese del Varese, Marino dell’Ascoli, Gorini e Volpe del Cittadella, Tiribocchi dell’Atalanta, Salviato del Livorno, Valdifiori e Mchedlidze dell’Empoli e Piccolo del Piacenza.

Tra gli allenatori, un turno di stop con ammenda di 3mila € di ulta a Leonardo Menichini del Crotone. Anche la società Pitagorica è stata multata di 10mila € perchè “un suo sostenitore, al termine dell’intervallo e al rientro sul terreno di giuoco, ha colpito lievemente l’arbitro ad una gamba con un’asta di plastica protesa nel recinto di giuoco attraverso la recinzione“.

E’ stato inoltre ammonito con diffida il dirigente Reggino Maurizio Cacozza per avere, al 39° del primo tempo, “abbandonato indebitamente la propria area tecnica e censurato platealmente l’operato arbitrale“. Durante Reggina-Varese, Cacozza era stato allontanato dall’arbitro dalla panchina e costretto agli spogliatoi.