Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio, serie B: alle 15 la Reggina cerca punti-playoff sul campo dell’Albinoleffe

Calcio, serie B: alle 15 la Reggina cerca punti-playoff sul campo dell’Albinoleffe

tedescodi Pasquale De Marte – Potrebbe non essere stimolante come sfidare un Torino in un Olimpico gremito, ma la gara che attende la Reggina contro l’Albinoleffe all’Atleti Azzurri D’Italia, ovviamente lontanissimo dall’essere tutto esaurito, ha probabilmente la stessa importanza di quella vissuta contro i granata.
All’andata gli amaranto subirono un’inaspettata ed immeritata sconfitta al Granillo, e proprio come avvenuto contro il Novara, altra gara in cui la formazione di Atzori non meritò il ko,  sperano di prendersi i tre punti ad un girone di distanza.
Cosenza, al rientro dalla squalifica, guiderà la difesa, mentre Andrea Costa si è dovuto fermare a causa di un risentimento muscolare.
Colombo e Rizzato confermati sulle corsie esterne, cerniera di centrocampo a tre con De Rose, Nicolas VIola  e Tedesco, che pare ormai recuperato.  Non è da escludere, comunque, l’impiego dall’inizio di Giuseppe Rizzo, tornato arruolabile dopo i due turni di stop imposti dal giudice sportivo, qualora si scegliesse una linea mediana con un incontrista in più ed un palleggiatore in meno.
In attacco al fianco del rientrante Bonazzoli è corsa a tre tra Campagnacci, Alessio Viola e Danti, con l’ex punta del Giulianova favorito sui compagni di squadra, che dovrebbero comunque avere spazio a partita in corso, visto l’ottimo stato di forma di entrambi.
Proprio l’eccellente momento delle punte di Atzori potrebbe spingere il tecnico a riscoprire il modulo con Campagnacci nelle vesti del Missiroli di inizio stagione, a spese di un centrocampista, a supporto delle due punte.  Tuttavia la soluzione, adottata nel recente passato  (partite con Livorno e Cittadella ad esempio), non ha mai convinto a pieno, ma non è stata accantonata.
3-5-2 anche per l’Albinoleffe di Mondonico alla ricerca di punti per conquistare l’obiettivo della salvezza. I seriani dovranno fare a meno dello squalificato Bergamelli, ma recuperano Bombardini dopo cinque giornate di squalifica.  In caso di forfait di Previtali, potrebbe essere proprio l’ex di turno prenderne il posto, dando vita ad un più offensivo 3-4-2-1.
LE PROBABILI FORMAZIONI:
ALBINOLEFFE (3-5-2): Tomasig; Luoni,  Sala, Piccinni; Zenoni, Previtali, Mingazzini, Hetemaj, Regonesi; Grossi, Torri. All. Mondonico

REGGINA (3-5-2): Puggioni; Adejo, Cosenza, Acerbi; Colombo, De Rose, N. Viola, Tedesco, Rizzato; Bonazzoli, Campagnacci. All. Atzori.
Arbitro: Tommasi.
Fischio d’inizio alle ore 15