Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Serie B: 12 squalificati, nessuno di Reggina e Crotone. Quattro giornate a Cacia

Serie B: 12 squalificati, nessuno di Reggina e Crotone. Quattro giornate a Cacia

Sono 12 i calciatori di Serie B squalificati dopo i cartellini e la prova televisiva dell’ultima giornata di campionato: quattro giornate effettive di gara a Cacia Daniele (Piacenza) ed una giornata a: Mandorlini Matteo (Piacenza), Zammuto Pietro (Piacenza), Botta Stefano (Vicenza), Concas Fabio (Varese), Crespo Rincon Jose Angel (Padova), Iori Manuel (Livorno), Legati Elia (Padova), Musso Roberto (Cittadella), Rossini Jonathan (Sassuolo), Tarana Emiliano (Portogruaro), Tognozzi Luca (Pescara).

Cacia, il bomber del Piacenza e capocannoniere del campionato, è stato squalificato utilizzando la prova televisiva. Il giudice ha scritto che ”il calciatore Cacia, a qualche metro di distanza dal pallone in possesso di un calciatore triestino, colpiva, in corsa e da tergo, con un calcio la gamba destra del calciatore Malago’, che cadeva dolorante al suolo’. L’arbitro non ha visto il calcio e ”appare palese lintenzionalita’ del gesto – prosegue il giudice –, del tutto avulso dalla dinamica dell’azione, e parimenti evidente la potenzialita’ lesiva del calcio inferto, elementi che connotano estremi della ‘condotta violenta’, che rende ammissibile la prova televisiva”.