Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Pescara-Reggina, Acerbi: “Pareggio giusto, adesso la Triestina…”

Pescara-Reggina, Acerbi: “Pareggio giusto, adesso la Triestina…”

acerbi34Al termine di Pescara-Reggina, Francesco Acerbi si presenta in sala stampa ai microfoni di Radio Touring 104: “Non potevamo giocare palla a terra come piace a noi, era una gara dal giocare  con la palla lunga. Potavamo vincere, ma il pareggio è giusto e l’importante era non perdere su un campionato difficile. Oggi, in difesa, dovevamo stare più attenti del solito facendo rimbalzare meno possibile la palla  e devo dire che abbiamo fatto bene, un pò come tutta la squadra. Peccato per le occasioni sprecate, perchè vincere qui ci avrebbe portato a sette punti da loro.  L’assenza di Bonazzoli? Su questo campo avrebbe sofferto anche lui, alto e possente com’è. Ci aspetta questo rush finale, finalmente avremo un giorno di riposo e ci servirà. Contro la Triestina affronteremo una squadra che ci concederà pochi spazi e sarà fondamentale far girare ben la palla, ma credo che alla ripresa ci dirà tutto il mister”.