Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Serie B: Modena-Reggina, le possibili scelte degli allenatori

Serie B: Modena-Reggina, le possibili scelte degli allenatori

regginalogoIl Modena per prolungare la sua serie positiva, la Reggina per ritrovare la vittoria. Con queste credenziali, al Braglia, amaranto ed emiliani daranno vita ad una sfida che si preannuncia avvincente. Le assenze principali sono per i padroni di casa che dovranno fare a meno di Pasquato e Ciaramitaro, mentre resta in dubbio la posizione di Greco che ha accusato dei problemi in settimana.

Alla lista degli indisponibili per la sfida, dall’altra parte, si è aggiunto Nicolas Viola, che ha accusato un problema in allenamento e non è partito con la squadra. Atzori deve sciogliere dei dubbi, primo fra tutti il solito tormentone riguardante chi tra Campagnacci, Zizzari ed Alessio Viola affiancherà Emiliano Bonazzoli in attacco, ed è proprio l’attaccante di Taurianova il favorito per un posto da titolare.

De Rose verso una conferma a centrocampo, Tedesco e Castiglia si giocano una maglia. Rizzato e Laverone dovrebbero tornare in camp o dall’inizio

Il fischio d’inizio è previsto per questo pomeriggio alle ore 15.

MODENA (4-4-1-1): Alfonso; Milani, Gozzi, Perna, Rullo; Mazzarani, Giampà, Signori, Gilioli;  Greco; Cani. All. Bergodi

,REGGINA (3-5-2): Puggioni; Adejo, Cosenza, Acerbi; Laverone, De Rose, Tedesco, Rizzo, Rizzato; Bonazzoli, A. Viola. All.Atzori