Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calciomercato: Reggina più vicina a Lodi, per l’attacco si punta ancora su Destro

Calciomercato: Reggina più vicina a Lodi, per l’attacco si punta ancora su Destro

lodi-francescoDopo una giornata ricca di ufficializzazioni come quella di martedì, il mercoledì del calciomercato della Reggina è stato meno ricco di novità sostanziali.

Si sono registrati, però, dei passi in avanti importanti riguardanti la situazione del fantastista del Frosinone, Francesco Lodi.

Il trequartista, classe ’84, ha già manifestato l’intenzione di cambiare aria e quella di Reggio sarebbe un’opportunità che non si farebbe sfuggire. In un primo momento i ciociari lo avevano tolto dal mercato e l’arrivo di Campilongo sulla panchina gialloblù lasciava presagire la possibilità di un prosieguo del rapporto tra il giocatore napoletano e il club laziale, ma negli ultimi giorni le circostanze del calciomercato (passaggio di Missiroli al Cagliari in primis) hanno tornare alla carica il presidente Foti che questo pomeriggio ha incontrato gli uomini mercato del Frosinone.

Nessuna chiusura alla trattativa, anzi, i ciociari hanno espresso la loro richiesta economica e la sensazione che l’accordo tra le parti, che ancora non c’è, si possa trovare già nella giornata di giovedì.

Intanto Francesco Acerbi, nella prossima stagione, è quasi sicuro di giocare nel Genoa, che ha formalizzato una proposta di oltre tre milioni di euro per l’acquisizione del suo cartellino che la Reggina accetterà. Nell’operazione, come preannunciato, Preziosi vuole inserire Destro che ancora non ha sciolto le riserve rispetto alla possibilità di scendere di categoria dopo aver ben figurato in massima serie. Innegabile, però, che gli ultimi sviluppi del calciomercato dei liguri gli chiuderanno molti spazi.

Josè Montiel domani si trasferirà in Bosnia a Sarajevo e lì proseguirà la stagione in prestito.