Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Oggi Reggina-Siena. Pochi dubbi per Atzori, Brienza: “Se segno non esulto”

Oggi Reggina-Siena. Pochi dubbi per Atzori, Brienza: “Se segno non esulto”

brienza_francoRiuscirà la Reggina a fermare la corazzata Siena ? La risposta si avrà soltanto questo pomeriggio quando gli amaranto al Granillo (fischio d’inizio ore 15) ospiteranno i toscani di Antonio Conte.

EX AMAREGGIATO, SENZA DENTE AVVELENATO – “Mi dispiace per come sono andato via, mi davano del mercenario ma sono andato a guadagnare di meno e che io abbia voluto cambiare aria è verità solo in parte, dato che sono stato messo fuori rosa per questioni di budget. Se dovessi far gol non esulterò per rispetto degli amici che ho lasciato a Reggio e della maggior parte dei tifosi che mi ha sempre sostenuto, a differenza di altri che non mi hanno perdonato il famoso gesto di Palermo”. Parole importanti quelle pronunciate ai micorofoni di Reggionelpallone dall’ex più atteso della sfida, Franco Brienza, che negli ultimi tempi sta trascinando la sua squadra.

ATZORI CON POCHI DUBBI – Gli amaranto dovrebbero affrontare il Siena con il rodato 3-4-1-2. Le incertezze riguardano il partner d’attacco di Emiliano Bonazzoli, visto che seppur il favorito resti Campagnacci resta in corsa anche Adiyiah. Castiglia a Crotone ha convinto il tecnico ciociaro e tutto lascia pensare che in mediana sarà confermato al fianco di Rizzo.

CONTE ALL’ATTACCO Preannunciare con qualche ora di anticipo la formazione del Siena non è impresa così facile, tenuto conto che si ha a che fare con un organico sontuoso per la categoria e chiunque vada in campo ha alle spalle un sostituto di pari livello, privilegio rara in una serie B poverissima e con poche società in grado di investire. Il 4-4-2 dei toscani è stato spesso definito un 4-2-4 e non è un caso che gli esterni di centrocampo dovrebbero essere calciatori molto offensivi come Sestu, altro ex, e Troianiello.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI DI REGGINA-SIENA:

REGGINA (3-4-1-2): Puggioni; Adejo, Cosenza, Acerbi; Laverone, Rizzo, Castiglia, Rizzato; Missiroli, Bonazzoli, Campagnacci (Adiyiah). All. Atzori.

SIENA (4-4-2): Coppola; Vitiello,Terzi, Ficagna, Del Grosso; Troianiello, Carobbio, Bolzoni, Sestu; Brienza, Mastronunzio. All. Conte