Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calciomercato: la Reggina vicina all’ingaggio di Sarno della Pro Patria, ex bimbo prodigio

Calciomercato: la Reggina vicina all’ingaggio di Sarno della Pro Patria, ex bimbo prodigio

sarno_vincenzoNelle ultime ore si sta facendo strada l’indiscrezione secondo cui la Reggina sarebbe vicinissima all’ingaggio di Vincenzo Sarno, talentuoso fantasista della Pro Patria, che sta per ottenere lo svincolo dal club di Busto Arsizio alle prese con delle problematiche societarie. Nato a Napoli l’11 marzo del 1988, ha calcato prevalentemente i campi della serie C, con una fugace apparizione in B col Brescia nel 2008 (2 presenze). Nelle ultime due stagioni con la maglia biancoazzurra ha totalizzato 26 presenze e 4 gol nello scorso campionato di Prima Divisione culminato con la retrocessione dei lombardi e in questo primo scorcio di stagione ha messo assieme 13 presenze e 4 gol in Seconda Divisione. Viene descritto come un giocatore funambolico e con un fisico da fantasista d’altri tempi (167 cm per 63 kg).

Sarno è diventato famoso per esser diventato famoso all’età di soli undici anni, quando un osservatore del Torino lo scoprì in una scuola calcio di Secondigliano convincendo la società granata a pagarlo centoventi milioni di lire, cifra record di cui parlarono anche i media nazionali.

La sua esperienza in Piemonte durò solo un mese soprattutto a causa della giovane età, ma la storia si ripete quando due anni più tardi viene notato dai talent scout della Roma che lo portano nella capitale dove resterà per tre stagioni.

Nel 2005 viene ingaggiato dalla Sangiovannese e da lì inizierà per lui una nuova carriera, non rosea e in discesa come ci si aspetava visto il suo innato talento, ma comunque proficua che potrebbe portarlo ad indossare una maglia importante come quella amaranto.