Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio, Serie B: alle 15 la Reggina in campo a Livorno

Calcio, Serie B: alle 15 la Reggina in campo a Livorno

Quarant’anni dopo l’ultima vittoria, la Reggina ci riprova a Livorno.
La notizia della vigilia è l’assenza nelle file dei padroni di casa dell’uomo più rappresentativo, ovvero Ciccio Tavano.

I labronici si schiereranno con il 4-4-2, un marchio di fabbrica per le squadre di Bepi Pillon.

In questo primo scorcio di stagione i toscani, consdirati tra le pretendenti alla promozione, hanno avuto diversi alti e bassi, ma con i loro 17 punti si trovano a rid
osso della zona play-off.
L’unico dubbio dovrebbe riguardare proprio la sostituzione dell’ex attaccante dell’Empoli, Danilevicius e Cellerino si giocano un posto, con il lituano favorito.
Lo squalificato Schiattarella sarà rimpiazzato da Biagio Pagano, ex di turno e autore di undici gol nella scorsa stagione in riva allo Stretto.
La Reggina si allena in Toscana già da qualche giorno e Atzori non ha diramato la lista dei convocati, poichè l’intera rosa è a sua disposizione e tanti guarderanno la gara dalla tribuna del Picchi, visto che i posti in panchina sono solo sette.
La sensazione è che, nella scelta degli undici titolari,  prevarrà ancora una volta la scelta di proseguire sulla strada della continuità.
LE PROBABILI FORMAZIONI:
LIVORNO (4-4-2): De Lucia; Salviato, Perticone, Miglionico, Lambrughi;  Surraco, Luci, Iori, Pagano; Dionisi, Danilevicius. All.Pillon
REGGINA (3-4-1-2): Puggioni; Adejo, Cosenza, Acerbi; Laverone, Viola, Rizzo, Rizzato; Missiroli; Bonazzoli, Campagnacci. All. Atzori