Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina-Empoli, Atzori: “Il bicchiere è mezzo pieno”

Reggina-Empoli, Atzori: “Il bicchiere è mezzo pieno”

Gianluca Atzori, al termine di Reggina-Empoli, nonostante i suoi non abbiano trovato la quinta vittoria consecutiva, parla della prestazione della squadra: “Sono soddisfatto perchè davanti avevamo un grande Empoli, non siamo riusciti a fare quello che abitualmente facciamo, ma solo perchè loro ci hanno

limitato bene. Anche loro ci temevano, alla fine il risultato è frutto del rispetto reciproco tra le due formazioni. Affrontavamo l’unica squadra imbattuta e con la miglior difesa, quindi mi prendo questo punto perchè oggi guardo il bicchiere mezzo pieno. Avrei voluto vincere, però poi dall’altra parte ci sono gli avversari. Barillà per Viola ? Avevo bisogno di qualcuno che mi desse copertura, non potevo sostituire Rizzo. Penso che la Reggina esce rafforzata da questa partita, perchè permette di prendere coscienza di questo campionato, che non può certo essere rappresentato dal 4-0 di Trieste, dove affrontavamo una squadra che fisicamente non era in grado di affrontarci. Missiroli? Ha fatto un buon lavoro in fase difensiva, è l’unico giocatore che ha qualità fisiche sia per fare il terzo attaccante che per rafforzare il centrocampo nelle fasi di non possesso . Colombo? E’ rimasto fuori dai convocati per scelta tecnica.