Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio, Reggina-Empoli: gli amaranto con lo stesso “undici” di Trieste

Calcio, Reggina-Empoli: gli amaranto con lo stesso “undici” di Trieste

http://www.meteoweb.it/images/atzzta.JPG

Reggina ed Empoli, questo pomeriggio alle ore 15, si sfidano al Granillo in una partita che si preannuncia scintillante.

E’ Gianluca Atzori a presentare il prossimo impegno della Reggina: “Giochiamo contro una squadra che è ancora imbattuta,  con la miglior difesa del campionato e, come noi è ricca di giovani con grandi prospettive. L’Empoli è l’avversario più difficile da affrontare e servirà tenere i ritmi altissimi.  Spero di vedere tanta gente allo stadio, noi per il momento dobbiamo continuare a migliorare visto che abbiamo espresso solo il 60% delle nostre potenzialità, c’è ancora tanto da fare”.
LA SFIDA – Sono due tra le squadre più giovani ed in forma del campionato, e non è certo un caso che da tempo entrambi i settori giovanili siano considerati tra i primissimi in Italia.
I toscani devono fare a meno dello squalificato Valdifiori, mentre recuperano Moro che aveva accusato dei problemi fisici negli ultimi tempi.
La formazione del grande ex, Alfredo Aglietti, è ancora imbattuta in questo campionato.
La Reggina prosegue sulla strada della continuità e continua a cambiare pochissimo nella formazione titolare, che oggi dovrebbe essere la stessa che ha dominato a Trieste.
Colombo, che sembrava recuperato dopo l’infortunio, resta fuori dai convocati.
LE PROBABILI FORMAZIONI:
REGGINA (3-4-1-2): Puggioni; Adejo, Cosenza, Acerbi; Laverone, Rizzo, Viola, Rizzato; Missiroli; Bonazzoli, Campagnacci. All.Atzori
EMPOLI (4-4-2): Handanovic,  Vinci, Marzoratti, Stovini,  Gotti; Nardini, Moro, Musacci, Fabbrini;  Foti; Coralli. All. Aglietti