Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina-Pescara, Atzori: “I meriti sono dei miei ragazzi, sono contento perchè abbiamo vinto e meritato”

Reggina-Pescara, Atzori: “I meriti sono dei miei ragazzi, sono contento perchè abbiamo vinto e meritato”

Atzori dopo Reggina-Pescara: “Penso che abbiamo meritato di vincere. Il Pescara è stata la squadra che più ci ha messo in difficoltà tra quelle che sono fin qui venute al Granillo, ma comunque la vittoria l’abbiamo meritata per quello che abbiamo espresso nel campo. Questa squadra ha carattere, e sono contento per come sono andate le cose. Nel primo tempo ho schierato Missiroli e Barillà come trequartisti dietro Bonazzoli. Si sono comportati bene, ma lui è rimasto troppo solo. Nel secondo tempo con Campagnacci è andata meglio lì davanti e abbiamo costruito la vittoria. Non guardiamo la classifica, per ora non è giusto. Questi ragazzi devono crescere e finchè non cresceranno ancora, i risultati non potranno essere garantiti. I cambi tra i titolari? Io ho un’ottima rosa molto ampia, scelgo tra i più motivati. ho 26 elementi che tutti meriterebbero di giocare, ma ogni volta devo fare le scelte. E oggi, ora che stiamo facendo una partita ogni tre giorni, era il momento giusto per dare una chance a chi magari prima ne aveva avute poche. Anche stasera hanno dato tutti il massimo, e questo mi basta. Nel primo tempo siamo andati un pò in difficoltà, ma più per meriti del Pescara che per demeriti nostri”.