Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Atalanta-Reggina, Cosenza: “Abbiamo saputo soffrire”

Atalanta-Reggina, Cosenza: “Abbiamo saputo soffrire”

Al termine di Atalanta-Reggina, il pensiero di Francesco Cosenza ai microfoni di Radio Touring: “La squadra ha saputo soffrire, ha voluto portare a casa

un risultato positivo e forse con un pò di fortuna potevamo tornare a casa con tre punti.  Nel primo tempo facevamo fatica a contenere gli inserimenti dei loro centrocampisti, specialmente Doni e Barreto.  Potevo fare gol, ma mi sono fidato troppo dei miei piedi e ho preferito stoppare la palla, invece di tirare subito.  Stiamo avendo un buon avvio,  soprattutto perchè abbiamo saputo reagire alla batosta di Padova. Bonazzoli ? E’ un ragazzo eccezionale, sembra essere tornato giovane, quando io facevo il raccattapalle al Granillo. Cercheremo di prepararci al meglio per la sfida contro il Vicenza.  Per me indossare la maglia amaranto è una grande cosa,  ogni reggino sogna di fare questo”.